‘Ho bisogno di lavorare a 86 anni…’: Sandra Milo e la confessione sul suo ritorno in televisione

Sandra Milo

Sandra Milo nel cast fisso di Io e Te

Nel nuovo numero in edicola del settimanale di gossip DiPiù Tv è contenuta una lunga intervista a Sandra Milo. La 86enne da lunedì 17 giugno 2019 fa parte del cast del programma di Rai Uno, Io e Te condotto da Pierluigi Diaco e che ha preso il posto di Vieni da me di Caterina Balivo.

Oltre al giornalista e alla grande attrice ci sarà anche l’artista comica Valeria Graci. Parlando della sua nuova esperienza nella tv di Stato, la Milo ha detto che nonostante ha 86 anni, ha ancora bisogno di lavorare. Però ho la fortuna di amare il mestiere che fa e di essere sempre apprezzata. La televisione le mancava molto, è stata una parentesi importante della sua carriera.

Sandra Milo e la nuova esperienza lavorativa su Rai Uno

Parlando del suo approdo fisso nel cast del nuovo programma di Rai Uno Io e Te, nel corso dell’intervista a DiPiù Tv, Sandra Milo ha confidato di aver conosciuto la Direttrice della prima rete Teresa De Santis. L’incontro è avvenuto lo scorso febbraio in occasione della 69esima edizione del Festival di Sanremo.

A proposito di questo l’86enne ha riferito che la dirigente di Viale Mazzini le ha detto che le sarebbe piaciuto se avesse fatto qualcosa per Rai Uno e lei le ha risposto che sarebbe piaciuto molto. Qualche settimana fa è stata chiamata e la promessa è stata mantenuta: l’ha accolta con l’entusiasmo di una ragazzina.

Anticipazioni Io e Te, il nuovo rotocalco pomeridiano di Rai Uno

Stando alle prime anticipazioni sul nuovo programma condotto da Pierluigi Diaco e Valeria Graci, ogni giorno si parlerà di un tema diverso. Il giornalista si occuperà della conduzione e delle interviste, mentre Sandra Milo e la comica nata a Zelig parteciperanno al dibattito con il pubblico in studio.

La Milo avrà anche uno spazio tutto suo, un filo diretto con i telespettatori, che le faranno domande su qualunque argomento, quesiti alle quali io risponderò senza filtri, con molta sincerità.