iMac 5K: l’inizio di una nuova Apple TV?

Non si può assolutamente negare che iMac 5K Retina sia stato un passo da gigante effettuato da Apple. Se finora ogni schermo ad alta definizione in 4K era chiamato ULTRA HD, il display del nuovo iMac è chiamato Retina 5K. Ad ogni modo, tra lo stupore generale della gente che assisteva alla presentazione, Tim Cook, CEO del colosso di Cupertino, non ha risposto alle domande della stampa relative alla scelta di questa nuova tecnologia adottata sul nuovo iMac, dileguandosi con un semplice “Oggi è il giorno di iMac 5K, Mac Mini, iPad Air 2 e iPad Mini 3, oltre che del nuovo aggiornamento “Yosemite“.

apple_tv_roundup

 

Questo passo avanti di Apple con i nuovi iMac testimonia, probabilmente, l’interesse dell’azienda, e del CEO stesso, ad un nuovo tipo di prodotto da inserire sul mercato, forse un miglioramento della Apple TV, già disponibile da tempo nei magazzini di Cupertino. Proprio in alcune interviste passate, Cook aveva lasciato intendere la sua intenzione, in un certo senso, di rivoluzionare quella che è l’interfaccia della TV, che a suo dire, è rimasta ferma al 1970. Novità in arrivo, dunque, nei laboratori Apple? Chissà, intanto possiamo goderci tutti (o quanto meno, chi può permetterselo economicamente) i nuovi iMac con risoluzione 5K.
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!