Seo: Come impostare i permalink in WordPress

seo

Per ottimizzare al meglio un sito per Google, una delle prime cose da fare è quella di impostare correttamente i permalink.
Settando i permalink potrai modificare la struttura degli URL (indirizzi) delle pagine del tuo sito.
Quando installi WordPress troverai un articolo di esempio che si chiama “Hello World” che potrebbe avere un URL di questo tipo:

http : // tuosito .com/?p=2

Se voglio posizionare quell’articolo per la parola chiave hello world, una cose importante da fare è quella di inserire la parola chiave nell’URL.
Per far ciò esiste un’impostazione dei permalink che consente di inserire automaticamente il titolo dell’articolo (contenente la parola chiave) nell’URL.
Nella sezione admin del tuo blog, vai su Impostazioni > Permalink e seleziona Nome Articolo.
Nel caso precedente l’URL diventerebbe così:

http : // tuosito .com/hello-world

Questa impostazione va bene per i blog con articoli tipo: “Come fare per ” o che possono essere letti in ogni momento.
L’opzione va impostata una sola volta, poi in automatico quando crei un nuovo articolo, WordPress assegnerà l’URL corretto.
E’ consigliabile usare sempre quella struttura per gli URL, tuttavia ci sono  casi particolari: se il tuo è un blog pubblica news, è un magazine o un blog dove è importante la freschezza e la data dell’articolo, è necessario segnalare a Google la data in cui è uscito l’articolo;  quindi sarebbe ottimale impostare i permalink su Data e Nome:

http : // tuosito .com/2014/04/21/hello-world

Questo formato di URL è importante per il posizionamento rapido; poi decade con il passare del tempo.
Ciò va bene se la notizia è rilevante al momento e va bene che trascorso diverso tempo non abbia la stessa visibilità.
Se invece abbiamo un sito che pubblica comunicati stampa dovremo scegliere il formato Struttura personalizzata e inserire questa stringa nello spazio apposito:

/%postname%/%post_id%

Così facendo, oltre al titolo del post verrà aggiunto anche l’ID unico del post, solitamente  richiesto per essere inseriti in alcuni portali di comunicati stampa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!