All Together Now 2019: ecco chi è il vincitore della prima edizione (Video)

La finale di All Together Now

Ieri sera, giovedì 20 giugno 2019, in prime time su Canale 5 è andata in onda la finalissima di All Together Now. Si tratta dello show musicale prodotto da Endemol Shine Italy e condotto da Michelle Hunziker, con la partecipazione di J-Ax. Quest’ultimo ha ricoperto la veste di presidente di una giuria composta da cento personaggi legati al mondo della musica.

A disputarsi il titolo è i 50 mila euro erano: Federica Bensi, Daria Biancardi, Manuel Colecchia, Luca Di Stefano, Samantha Discolpa, Dennis Fantina, Veronica Liberati, Rosy Messina, Carlo Paradisone, Gregorio Rega, Martina Maggi e Alessandra Procacci. Gli ospiti della finale di AllTogether Now erano: Al Bano, Ron, Nek e Renato Zero. Vediamo la gara dettagliata. (Continua dopo la foto) 

La prima manche 

La prima sfida della prima manche l’hanno aperta Daria Biancardi e Carlo Paradisone. Quest’ultimo ha cantato “Se bruciasse la città” di Massimo Ranieri. Lei, invece, per esordire ha scelto “Think (freedom)” di Aretha Franklin. È passata Daria. La seconda sfida è stata quella tra Dennis Fantina e Luca Di Stefano. Il primo ha cantato “Oggi sono io” di Alex Britti.

Il siciliano ha interpretato “Bella senz’anima” di Riccardo Cocciante colpendo tutti. È passato Luca. La sfida successiva è stata tra Samantha Discolpa e Rosy Messina. Quest’ultima con “America 1979” di Gianna Nannini. La prima ha scelto l’intensità di “La vita” di Elio Gandolfi. È passata Rosy. La quarta sfida della prima manche è stata tra Manuel Colecchia e Veronica Liberati. Lui ha cantato “…E dimmi che non vuoi morire” di Patty Pravo. Lei con “E non finisce mica il cielo” di Mia Martini, passando il turno.

La gara ad All Together Now è continuata e la prossima sfida è stata tra Martina Maggi e Federica Bensi. Quest’ultima ha cantato con I have nothing di Whitney Houston. La prima Shallow di Lady Gaga, passando alla fase successiva. Si è proseguito con la sesta ed ultima sfida, tra Alessandra Procacci e Gregorio Rega. La raga ha interpretato Listen Di Beyoncé. Lui ha concluso la prima manche Gregorio Rega con Yes, I know my way di Pino Daniele, vincendo.

La seconda manche è il vincitore

Si è passati alla seconda manche; nella prima sfida, il concorrente che ha conquistato il punteggio più alto nella prima manche, stiamo parlando di Gregorio Rega, può scegliere chi sfidare. Il concorrente ha deciso di scontrarsi con Martina Maggi. È passato lui. Si è proseguti con la gara e la prossima a esibirsi è sta la seconda concorrente con il punteggio più alto; stiamo parlando di Veronica Liberati, che ha deciso di sfidare Carlo Paradisone.

Ha vinto lei. Si è ripreso con la gara; gli ultimi a esibirsi in questa seconda manche sono Rosy Messina e Luca Di Stefano che è passato. Nella prossima manche Gregorio Rega, Veronica Liberati e Luca Di Stefano hanno duettato con un ospite. I primi due sono passati alla super finalissima e a vincere la prima edizione di All Together Now è stato Gregorio Rega. Ecco il video della proclamazione:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!