Keytar: Alesis Vortex

Alesis Vortex AX-09

Durante gli anni ’80 la keytar acquisì una certa fama che portò molti marchi a cimentarsi nella costruzione di
nuovi modelli, di cui la maggior parte erano semplici controller MIDI.
Ma già negli anni ’90, passata l’euforia del momento, l’interesse nei confronti di questo particolare strumento cominciò a svanire, finché Roland non rimase l’unico produttore a realizzare keytar su larga scala inaugurando nel 1998 la serie AX, tuttora in produzione con l’ultimo modello AX-09.
Ora Alesis tenta di rompere l’egemonia presentando il Vortex, la prima tastiera in formato keytar del marchio californiano.
Il Vortex è un controller MIDI/USB, quindi senza generatore sonoro interno, che punta su portabilità, ricchezza di controlli e alcune caratteristiche inedite per strumenti di questo tipo.
Parliamo subito delle novità.
Quella più interessante è la presenza di un accelerometro che permette di inviare messaggi MIDI semplicemente inclinando la tastiera verso l’alto.
Questo è importante perché amplia il concetto iniziale di keytar, quello di mobilità sul palco, e conferma la tendenza sempre più diffusa di voler creare e manipolare il suono con i movimenti del corpo.
La seconda è la presenza di otto pad sensibili alla dinamica utilizzabili per suoni percussivi o per inviare messaggi di Control Change.

Il corpo della tastiera è quasi interamente in plastica, ma trasmette una buona sensazione di compattezza e robustezza.
Gli attacchi per la tracolla sono in metallo.
Sul lato posteriore, oltre allo sportello per le batterie, ce n’è uno dove poter riporre i cavi, anche se le ridotte dimensioni lo rendono adatto solo a cavi piuttosto corti.
La tastiera è di 37 tasti dotati di aftertouch, una parte dei quali vengono usati anche per le operazioni
di editing delle patch.
Può essere divisa in due zone, ognuna indipendente in volume, trasposizione, canale MIDI e curva di dinamica (otto
disponibili).
Sul manico ci sono tutti i controlli di suono necessari (con pulsanti retroilluminati).
Da evidenziare è il ribbon controller, che può controllare fino a tre parametri diversi e può essere usato sia in modalità Latch (il parametro viene mantenuto dopo aver tolto il dito, come una mod wheel) che Return (il parametro torna a zero non appena si toglie il dito, come una pitch wheel).

Naturalmente è possibile modificare completamente la mappatura MIDI dello strumento e salvare le proprie impostazioni in 22 patch.
Sono presenti anche due patch di fabbrica non modificabili dall’utente.
Insieme al Vortex sono inclusi tre software: Vyzex Vortex, Sonivox Vortex I e Ableton Live Lite Alesis Edition.
Vyzex Vortex è un patch editor che permette di modificare e salvare le patch su computer.
Sonivox Vortex I è un sintetizzatore virtuale basato su campioni realizzato appositamente da Sonivox per il Vortex.
Contiene 32 patch di sintetizzatore e 2 di batteria elettronica.
Ableton Live Lite Alesis Edition è la celebre DAW in versione ridotta e con una mappatura MIDI progettata su misura per il Vortex.