Amadeus ‘finisce’ in ospedale a Roma: ecco cosa ha fatto il conduttore Rai

Amadeus in vacanza dopo mesi di successi in televisione

Dopo una stagione costellata di successi, prima con Ora o mai più e poi con Soliti Ignoti, Amadeus ora si sta godendo le meritate vacanze con la sua famiglia. Come sempre, al suo fianco c’è Giovanna Civitillo che tea qualche settimana finalmente convolerà a nozze con lui.

Infatti Amedeo Sebastiani, questo è il suo vero nome, sta ottenendo l’annullamento del suo precedente matrimonio. Alcune ore fa, però  il conduttore si è reso partecipe di un bellissimo gesto di solidarietà. Ma andiamo a vedere nello specifico di cosa si tratta e la reazione dei piccoli pazienti.

Il conduttore Rai fa visita all’ospedale Bambin Gesù di Roma 

Alcune ore fa il noto conduttore Rai, prossimo candidato della 70esima edizione del Festival di Sanremo ha fatto una visita all’ospedale Bambin Gesù della Capitale. I piccoli che si trovano nella struttura per guarire da alcune patologie hanno bisogno ogni tanto di sorridere e Amadeus si è recato lì per donarglielo.

La sua presenza è stata breve ma l’artista l’ha voluto comunque condividerla con i fan del profilo Instagram che ha in comune con la compagna Giovanna. I piccoli malati hanno accolto il conduttore di Soliti Ignoti con un bellissimo benvenuto, ovvero un disegno che gli hanno donato.

Il gesto di Amadeus e il regalo dei piccoli malati 

Come accennato prima, Amadeus qualche ora fa si è recato presso il Bambin Gesù di Roma rendendo felici molti ragazzini. Quest’ultimi che hanno apprezzato moltissimo il gesto del conduttore Rai hanno pensato bene di ricambiare il favore con un disegno.

Uno dei bambini malati presente nella struttura ha voluto ringraziare personalmente il compagno di Giovanna Civitillo definendo la sua iniziativa come un bel diversivo per loro che sono costretti a stare in ospedale per lungo tempo. Con questo gesto Amadeus dimostra ancora una volta di essere un grande uomo e con una sensibilità innata. Ecco il post in questione pubblicato su Instagram:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)