Filippo Bisciglia, dalla malattia alla conduzione di Temptation Island

Filippo Bisciglia

Nuova edizione di Temptation Island

Dopo tanta attesa questa sera alle 21:30 su Canale 5 prende il via la sesta edizione di Temptation Island, il reality show delle tentazioni. Ancora una volta al timone ci sarà l’ex gieffino Filippo Bisciglia ormai veterano del programma ideato da Maria De Filippi.

In questi ultimi anni lo abbiamo visto in questo ruolo, ma chi è realmente Filippo? I telespettatori lo hanno visto al Grande Fratello nel 2006, mentre due anni fa a Tale e Quale Show, mentre del sua vita privata il conduttore è abbastanza geloso e ne parla poco.

In un’intervista realizzata per Tv Sorrisi e Canzoni, Filippo ha raccontato di essere un pescetariano, ovvero un vegetariano con aggiunta di pesce, di avere su tutto il corpo una ventina di tatuaggi di cui uno dedicato alla mamma. Ma non è finita qui visto che ha ammesso di essere uno che colleziona monete da due euro e di essere uno puntiglioso, secchione, permaloso e rompiscatole.

Filippo Bisciglia e la sua malattia dell’infanzia

Filippo Bisciglia ha avuto un infanzia abbastanza particolare. Infatti come lui stesso a dichiarato, è stata segnata da una grande lotta, quella contro il morbo di Perthes. Nel corso dell’intervista il conduttore di Temptation Island ha rivelato che dai due ai quattro anni non ha potuto camminare.

Si tratta di una patologia degenerativa che riduce l’uso delle gambe. Suo nonno gli ha costruito una macchinetta con le rotelline e lo portavano in giro in quel modo. Poi per fortuna c’è stato l’incontro con il professor Milella, il dottore che gli ha trovato la cura:

“Sono nei libri di medicina. Sono stato il primo bambino a non rimanere zoppo. Questa esperienza mi ha forgiato il carattere: la voglia di vincere viene da lì”.

La vita privata di Filippo Bisciglia

Filippo Bisciglia si considera un ragazzo abbastanza semplice che vive di cose normali. Il conduttore ha rivelato che sta sempre con i miei amici d’infanzia, cinque ragazzi che e dai tempi delle medie, che lo aiutano a tenere i piedi per terra. Mentre la sua famiglia è molto normale: i suoi non ci sono separati, neanche un lontano parente.

Ama moltissimo sua sorella e il nipotino Luca. Inoltre sta insieme da ben dodici anni con Pamela Camassa, soubrette con cui si è fidanzato dopo averla vista ad un evento a Cortina.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!