Lorella Cuccarini condurrà La Vita in Diretta con Matano

Lorella Cuccarini condurrà La Vita in Diretta, in compagnia di Alberto Matano, nella stagione televisiva 2019/20. Dopo settimane di rumors, finalmente è arrivata l’ufficialità. La speranza è che con una coppia amata e popolare La Vita in Diretta torni a tenere testa a Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso, da anni leader della fascia oraria pomeridiana.

Infatti, da molti anni il contenitore di Rai 1 realizza bassi ascolti. In particolare quest’anno con la coppia formata da Tiberio Timperi e Francesca Fialdini, i quali non hanno convinto pubblico e critica. Per questo motivo, è stato deciso che a guidare La Vita in Diretta ci siano due conduttori di esperienza che sappiano mescolare al meglio intrattenimento ed informazione.

La nuova edizione de La Vita in Diretta partirà a settembre 2019 e succederà a quella estiva condotta con successo da Beppe Convertini e Lisa Marzoli. Infatti, la nuova edizione estiva del programma di infotainment di Rai 1, sta realizzando ascolti spesso superiori al 16% di share. Grande successo, anche per il quiz preserale Reazione a Catena di Marco Liorni, che beneficia del traino di chi lo precede.

Per la Cuccarini anche la conduzione di Linea Verde, Matano lascia il TG1

Lorella Cuccarini condurrà La Vita in Diretta, ma anche Linea Verde. Precisamente, la ballerina lanciata da Pippo Baudo presenterà degli speciali in prima serata del programma dedicato all’agricoltura. Per quanto riguarda Alberto Matano, quest’ultimo, visto il futuro impegno con La Vita in Diretta, sarà costretto a lasciare la poltrona del TG1. Matano, negli ultimi anni, è stato tra i volti di punta del telegiornale delle ore 20:00 della prima rete.

E’ stato, inoltre, conduttore di Unomattina Estate con Valentina Bisti nel 2012 ed è stato in prima linea quando c’è stata la nascita del Governo Monti nel 2011, il Giuramento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel 2015 e l’attacco terroristico a Charlie Hebdo.

Negli ultimi tempi, la Cuccarini è apparsa anche in “Buon compleanno Pippo” dedicato ai 40 anni di carriera di Pippo Baudo e in “Ballata per Genova”. Da ricordare, per quanto riguarda gli ultimi anni passati in Rai, anche la conduzione di Domenica in dal 2010 al 2013.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!