Dieta con cibi per abbassare la glicemia

Dimagrire con la dieta estiva

I cibi anti-glicemia non devono mancare nella dieta perché ci aiutano a tenere la glicemia sotto controllo. Si tratta di alimenti utili a prevenire il diabete e le patologie cardiovascolari.

Glicemia: indice glicemico

L’indice glicemico esprime la capacità dei carbodrati che si trovano negli alimenti, di fare aumentare la glicemia. Quet’ultima a sua volta sta a indicare la quantità di glucosio che si trova nel sangue. Mantenere i valori della glicemia nella norma è importante non solo per chi soffre di diabete, ma anche per chi vuole rimanere in forma. A titolo esemplificativo possiamo distinguere i cibi ad alta media o bassa glicemia.

Alimenti ad alta glicemia

Sono cibi ad elevato indice glicemico: pane bianco, riso, patate al forno e fritte, zucchero saccarioso, miele, cracker. Ed in effetti si tratta di alimenti che vengono ridotti o eliminati del tutto nelle diete ipocaloriche in cui si punta ad un dimagrimento rapido. Questo perchè i carboidrati sono i principali nutrienti cui l’organismo attinge per ricavare energia: riducendoli o eliminandoli per un periodo, è costretto a trovare fonti energetiche alternative. Queste fonti enrgetiche alternative sono i grassi. Le principali diete dimagranti traggono quindi la loro efficacia da questa caratteristica di base.

Alimenti glicemia media

Questi gli alimenti in cui il livello della glicemia possiamo definirlo medio: pane di segale, banane, spaghetti, maccheroni, carote, uva, mango, ananas, kiwi. Ciò significa che possono far parte della dieta ma vanno consumati in quantità modeste.

Cibi con basso indice glicemico

Questi invece gli alimenti a basso indice glicemico per quanto riguarda la frutta: mela, pera, prugna. Tra gli altri latte magro, latte di soia, lenticchie e cereali integrali, fruttosio. Pertanto questi alimenti possono essere consumati in buona quantità perché ci aiutano a mantenere bassi i livelli della glicemia.

Per quanto riguarda il condimento non è possibile prescindere dall‘olio extra vergine di oliva, ingrediente principe della dieta mediterranea, che possiamo definire un condimento antiglicemico per eccellenza. Tra le spezie che possono regolare la glicemia ricordiamo in particolare la cannella e la curcuma.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!