‘Piangeva sempre…’: Terence Hill sconvolto per la tragedia sul figlio morto a 16 anni

Terence Hill

Nuovo appuntamento di Don Matteo 11 con Terence Hill

Senza ombra di dubbio una delle coppie di comici più amanti del pubblico italiano e non era quella composta da Bud Spencer e Terence Hill. Nonostante per anni sono stati una cosa sola, i due attori hanno dimostrando anche di saper far invertire il pubblico anche quando hanno deciso di prendere due strade differenti.

Per Mario Girotti, alias Terence Hill, la prova è stata Don Matteo, una fiction italiana in onda da ben 19 anni. Il pubblico italiano ha imparato ad amarlo nelle vesti da parroco. E a proposito di questo sceneggiato, questa sera su Rai Uno andrà in onda in replica una nuova puntata dell’undicesima stagione.

Terence Hill e la tragica morte del figlio minorenne Ross

Ma la vita di Terence Hill non è stata tutta rosa e fiori. Purtroppo qualche hanno fato il noto attore ha subito una grossa perdita. Colui che per 20 anni ha ricoperto il ruolo di Don Matteo si è sempre dimostrato un papà affettuoso con i suoi due figli Jess e Ross. Infatti, stando al suo racconto, i due ragazzi spesso lo seguivano sul set mentre girava le scene dei film girati insieme a Bud Spencer.

Purtroppo, in una delle sue registrazioni negli Stati Uniti, Terence scoprì che il figlio adottivo Ross era morto per un incidente stradale. Il veicolo, a sua conduzione, ha perso il controllo sul ghiaccio ribaltandosi.

Stando alla cronaca di allora, sembra che l’impatto abbia ucciso anche l’amico che era al suo fianco. La tragedia è avvenuta nel Massachusetts nel 1990 e Ross all’epoca aveva soli 16 anni. Il fratello Jess, che al momento della notizia era con il genitore, ha assistito ad una cambiamento sul volto del padre, poi in seguito ha confessato:

“Vedevo mio padre piangere sempre. Tante lacrime, tantissime! Sembrava a tutti assurdo quello che era accaduto”.

(Continua dopo la foto)
Terence e il figlio Ross

Il terzo anniversario della morte di Bud Spencer

Tre anni senza Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer se ne andava via. Il noto attore era nato a Napoli il 31 ottobre 1929. Indimenticabile in coppia con Terence Hill, fu prima di tutto un campione di nuoto, il primo italiano a scendere sotto il minuto nei 100 m stile libero.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!