Quanto guadagnano Salvini e Di Maio? Ecco le cifre esatte (FOTO)

Quanto guadagnano Salvini e Di Maio?

Quanto guadagnano Salvini e Di Maio? Dopo aver accertato che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha uno stipendio in linea, quando non minore, con quello della maggior parte dei suoi colleghi europei, facciamo i conti in tasca a Luigi Di Maio e Matteo Salvini, i due uomini più in vista della politica italiana. (Continua dopo la foto)

Pensioni ultime news: quota 100, boom di domande ma M5s e Lega pensano già alla quota 41 per i precoci

Fra stipendio e indennità parlamentari, una cifra compresa fra i 326mila e 336mila euro annui.

D-Day

Ora sappiamo quanto guadagnano Salvini e Di Maio. Ma tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio spunta una presenza indigesta, per il grillino. A Genova è il giorno della demolizione controllata dei piloni 10 e 11 del Ponte Morandi, gli ultimi rimasti in piedi dopo il disastro del 14 agosto 2018 che provocò 43 morti. Al “D-Day” sono presenti i due vicepremier, il governatore della Liguria Giovanni Toti, il sindaco di Genova Marco Bucci. Assente, a sorpresa, il ministro grillino delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Quanto guadagna Conte?

Giuseppe Conte, giurista e accademico, è il presidente del Consiglio designato dal Movimento 5 stelle e Lega.

Si è definito come “l’avvocato degli italiani” ed è stato chiamato ad essere il giusto “mediatore” tra i due poli politici che rappresenta, ma quanto guadagna il giurista in veste di Premier italiano? È una domanda che molti si sono certamente fatti, ma può sorprendere sapere che l’Italia non è tra i Paesi Europei più generosi con il Presidente del Consiglio. Giuseppe Conte infatti guadagna un compenso di 124.600 euro lordi all’anno, che corrispondono a circa 7.000 euro al mese netti. Decisamente inferiore come cifra a quella prevista per i Premier di altri Paesi, ma anche per tanti ministri del governo, senatori e parlamentari italiani.

Vediamo la situazione in Europa: la Germania è lo Stato che risulta essere più generoso. La cancelliera Angela Merkel infatti riceve lo stipendio più alto, corrispondente a 300.000 euro lordi l’anno. Segue poi l’Austria con Sebastian Kurtz pagato 266.166 euro lordi l’anno. In Lussemburgo invece Xavier Bettel guadagna 225.600 euro lordi l’anno.

Se consideriamo gli stipendi più bassi dobbiamo spostarci a est e andare in Polonia, dove Mateusz Morawiecki riceve 46.976 euro l’anno. In Lettonia Maris Kucinskis guadagna invece 48.396 euro, mentre in Slovacchia e in Portogallo superano i 50.000 euro. Lo sloveno Peter Pellegrini riceve 57.588 euro all’anno, mentre il portoghese Antonio Costa guadagna 58.707 euro ogni 12 mesi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Franco Cellini: