Al Bano Carrisi, la madre Jolanda al veleno contro Loredana Lecciso: ‘Ci sono donne e donnole…’

Loredana Lecciso e donna Jolanda hanno fatto pace? Ecco la rivelazione di Al Bano

Su Rete 4 è stato trasmesso Madre Mia, il documentario dedicato a donna Jolanda Ottino 

Domenica sera su Rete 4 è andata in onda la prima puntata in replica di Madre Mia, il docu-film dedicato alla signora Jolanda Ottino, madre di Al Bano Carrisi. Un racconto composto da due appuntamenti che parla la vita di una donna di un’altra epoca, ovvero una madre che l’artista salentino ha descritto come rivoluzionaria visto che per seguire l’amore della sua vita è scappata di casa.

Per stare accanto a Don Carmelo hanno fatto la cosiddetta ‘fuitina’ e poi si sono sposati. Ma nel documentario si è parlato anche del rapporto della Ottino con le sue due ex nuore. Andiamo a vedere cosa ha detto.

Donna Jolanda e il rapporto con Romina Power e Loredana Lecciso 

Per il Maestro Carrisi la madre è l’origine del mondo. A dirlo è proprio il cantautore di Cellino San Marco attraverso Chi, il magazine di gossip diretto da Alfonso Signorini. Il salentino ha parlato anche del rapporto tra Donna Jolanda, Romina Power e Loredana Lecciso.

Sin da quando ha conosciuto sua suocera, la cantante statunitense l’ha chiamata sempre per nome. Mentre l’ex soubrette pugliese signora Carrisi. Durante l’intervista, però, la stessa 95enne ha preso la parola dicendo questo:

“Ci sono donne e ci sono donnole”.

L’anziana madre di Al Bano non sopporta Loredana Lecciso 

L’anziana donna, infatti, nonostante all’inizio non vedeva di buono occhio la Power ha sempre un bellissimo rapporto con lei anche se sono trascorsi 50 anni. Mentre non si può dire lo stesso con la Lecciso che a mala appena le rivolge la parola. Il motivo? A quanto pare la Ottino si è legata al dito quello che Loredana nel 2005 fece all’Isola dei Famosi, ovvero lasciò in diretta televisiva il figlio.

A svelare questa chicca ci ha pensato Al Bano attraverso una chiacchierata col giornalista del periodico Oggi. Il cantautore pugliese ha affermato che chi ferisce la madre non ha scampo, per lui Jolanda è una leonessa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!