Blogger: Primi passi

wordpress

Collegati alla pagina di Hosting Solutions; digita il nome scelto per il nostro sito/blog.
Seleziona Nuovo dominio e clicch Ordina.
Inserisci i dati anagrafici reali: all’email specificata riceverai le informazioni per accedere al sito.
Vai alle schermate successive e accetta le condizioni contrattuali.
Se sei interessato, puoi selezionare eventuali servizi aggiuntivi a pagamento.
Una volta arrivat0 al carrello terminata la procedura; scegli la tipologia di pagamento e completa l’ordine.
Conclusa la procedura di registrazione, riceverai da Hosting Solutions diverse email di conferma; una di esse conterrà i dati di autenticazione sia per il pannello di controllo che per la piattaforma WordPress.
Appena il nostro dominio sarà stato attivato, potremo raggiungerlo digitandone l’URL sulla barra degli indirizzi del browser; come vedremo, Hosting Solutions imposta automaticamente un blog di prova, che possiamo modificare e adattare alle nostre esigenze sfruttando tutte le e potenzialità di WordPress.
Per iniziare, bisogna accedere alla pagina di configurazione del blog andando su: http://nostroindirizzo/wp-login.php
Inserisci login e password fornita con l’email (sezione ACCESSO WORDPRESS).

Adesso installa il tema ovvero un insieme di impostazioni e di stili che definiscono in maniera uniforme la struttura di tutte pagine di un sito.
Vai su Aspetto nel menu di sinistra e scegli Temi.
Hosting Solutions mette a disposizione circa 200 temi tra cui scegliere.
Fai clic su Aggiungi nuovo e impostiamo i filtri per cercare il tema più adatto alle nostre esigenze.
Trovato il tema che più si addice al sito/blog che stai costruendo, fai clic sul pulsante Installa.
Al termine dell’installazione, fai clic sul link Attiva per abilitare il tema scelto.
In qualsiasi momento, potrai tornare all’installatore di temi per cambiare l’aspetto del tuo blog.
Quindi, premi Personalizza per apportare modifiche al tema.
Per aggiungere una nuova pagina, fai clic su Pagine/Aggiungi nuova nel solito menu di sinistra.
Ad ogni pagina puoi associare un titolo, dei testi formattati utilizzando l’editor integrato ed eventualmente, dei contenuti multimediali.
Tutte le nuove pagine saranno aggiunte automaticamente al menu, che potrà essere poi personalizzato.

Per inserire contenuti multimediali, devi aprire la pagina che tii interessa o crearne una nuova e fare clic su Aggiungi media.
Puoi inserire un singolo file, una URL oppure creare una galleria fotografica.
Inoltre, hai modo di decidere se caricare un file al volo (Caricamento file) o usare il materiale archiviato nella libreria (Libreria media).
Puoi aggiungere contenuti multimediali alla nostra libreria, in modo da inserirli velocemente in qualsiasi articolo. Vai su Media/Aggiungi nuovo e trascina i file che ti interessano direttamente da Esplora risorse.
Per avere una visione dei contenuti già presenti, vai su Media/Libreria: potrai modificare e cancellare tutto quello che non ti piace.

Per inserire un articolo dal pannello di controllo di WordPress, fai clic su Aggiungi nuovo sotto Articoli e inizia a scrivere il tuo post, inserendo se necessario dei contenuti multimediali (foto, audio, video).
Puoi anche aggiungere post al volo dall’anteprima del sito, se sei già autenticato sulla piattaforma WordPress: in questo caso, sulla parte superiore del tuo blog troverai un menu col quale potrai inserire e modificare velocemente articoli e pagine Web.
Ovviamente, queste voci non saranno visibili e disponibili ai normali visitatori (solo a te, in quanto amministratore del sito).

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!