Iva Zanicchi dice addio a Tu si que vales: ecco chi prenderà il suo posto (Foto)

Tu si que vales 2019: Iva Zanicchi lascia lo show

Fino a qualche giorno fa sul web circolava un’indiscrezione che riguarda Diana Del Bufalo che vedeva quest’ultima come conduttrice della prima edizione di Amici Vip. A quanto pare nelle ultime ore c’è stato un cambiamento molto significativo.

Infatti al posto della compagna di Paolo Ruffini, Maria De Filippi avrebbe optato per Michelle Hunziker, fresca del successo con All Together Now. La soubrette svizzera, quindi, dopo la sua ospitata insieme a Silvia Toffanni, Alessia Marcuzzi e Ilary Blasi nella semifinale di Amici 18, sarà alla guida della versione vip dello storico talent show di Canale 5. (Continua dopo la foto)

Diana Del Bufalo possibile giurata di Tu si que vales

Diana Del Bufalo al posto di Iva Zanicchi?

E quindi Diana Del Bufalo è rimasta a bocca asciutta? Secondo quanto riportato dal portale web Tv Blog, la comica potrebbe essere ingaggiata nel programma del sabato sera di Canale 5. Stiamo parlando naturalmente di Tu si que vales che sarebbe rimasto orfano dell’uscente Iva Zanicchi.

L’Aquila di Ligonchio, infatti, dopo che lo scorso anno era subentrata a Mara Venier, ha deciso di lasciaro lo show per altri impegni. Quindi colei che ha trovato la popolarità ad Amici di Maria De Filippi potrebbe ricoprire il ruolo di quarta giurata, ovvero presidentessa della giuria popolare. Ma non è finita qui perché la presenza della fidanzata di Paolo Ruffini potrebbe essere insediata da una cara amica di Queen Mary, ovvero l’attrice romana Sabrina Ferilli.

Tu si que vales: Belen Rodriguez confermata alla conduzione

In tutto quello che abbiamo scritto fino ad ora non c’è nulla di confermato. La cosa certa è che a Tu si que vales 2019 ritroveremo Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammuccari come giudici.

Mentre alla conduzione ci saranno ancora una volta il trio composto da: Belen Rodriguez e gli sportivi Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara. Per conoscere le altre notizia bisogna attendere qualche ora grazie alla diffusione dei nuovi palinsesti autunnali.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!