‘Ero entrata in coma etilico’: Aurora Ramazzotti, il dramma tra alcol e trasgressioni raccontato dalla figlia di Michelle Hunziker

Aurora Ramazzotti

Aurora Ramazzotti e il post in cui parla del suo passato tormentato

Qualche ora fa Aurora Ramazzotti ha aperto il suo cuore attraverso un post contenente un lungo messaggio. La figlia di Michelle Hunziker ha parlato del difficile periodo della sua adolescenza, quando era fatta di alcol e trasgressioni.

La ragazza ne ha viste passare molte a casa sua: dal divorzio de genitori alla setta in cui era caduta la madre. Ma non è finita qui visto che dopo aver ricevuto delle minacce con l’acido, la Ramazzotti junior è costretta a camminare sotto scorta.

La figlia di Michelle Hunziker e il dramma dell’alcol e la trasgressione

Oggi, però, col senno di poi, Aurora Ramazzotti ha voluto ricordare quei momenti in cui si era lasciata andare alle trasgressioni. Addirittura qualche hanno fa mi ero ridotta in coma etilico. Attraverso un lungo post sul suo account Instagram, la figlia di Michelle Hunziker ha voluto spiegare il perché era diventata una cattiva ragazza.

La giovane ha condiviso una serie di scatti che la ritraggono in compagnia della sua cara amica Sara Daniele, la figlia del compianto Pino. Aurora ha confessato che anni fa era molto insicura e trasgrediva perché la rendeva diversa da tutti gli altri. Mentre ora il suo pensiero è molto diverso, ovvero per lei trasgredire vuol dire comportarsi bene.

Aurora Ramazzotti e la grande amicizia con Sara Daniele

Nello scatto in questione si vede Aurora Ramazzotti e Sara Daniele in un campo di girasoli e sono sedute su due grosse balle di fieno. Dai loro occhi traspare la serenità e l’amore amichevole che provano l’una per l’altra.

Infatti le due ragazze in questi anni ne hanno fatte di tutti i colori e la testimonianza la sia ha nelle foto e video che entrambe hanno postato sui social network. Ecco il post in questione che in pochissimo tempo ha ricevuto migliaia di likes e numerosi commenti da parte dei follower:

 

Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)