Paola Ferrari: “Un’infanzia difficile. Ecco chi mi salvò”

Paola Ferrari

Le confessioni di Paola Ferrari a Io e Te

La Paola Ferrari che non ti aspetti a Io e Te. Nota soprattutto per un atteggiamento molto sicuro, talvolta perfino spavaldo in video, intervistata da Pierluigi Diaco la signora della Domenica Sportiva ha lasciato intravedere un altro lato, fragile e insicuro.

In diverse circostanze sul piede di guerra con le colleghe, la conduttrice ha spiegato che questa versione guerriera è figlia di un’infanzia molto travagliata, che ricorda con fatica. Lasciata casa appena quindicenne, incontrò provvidenzialmente Enzo Tortora: proprio grazie al popolare conduttore ottenne il primo impiego. Dai fotoromanzi è approdata, infatti, a quel programma geniale che è stato Portobello.

Abbandonati molto presto gli studi, Paola Ferrari li ha dovuti riprendere successivamente. E si è tirata su le maniche per lottare in un ambiente maschile come quello calcistico e tutto ciò ha lasciato un’impronta sulla sua personalità. Finché il tanto rincorso sogno di diventare una giornalista sportiva si è avverato quando l’Italia trionfò a Spagna ‘82.

Padrona di casa alla Domenica Sportiva con un passato sofferto

Paola Ferrari ha raccontato dunque il rapporto complicato coi genitori, incluso il papà, ormai novantenne. Un personaggio descritto un po’ particolare, parecchio assente fino a quando perse la mamma. Solo allora la relazione è rinata e oggi si occupa parecchio di lui e le sta dando quel legame famigliare che prima non aveva.

A questo punto Pierluigi Diaco le ha chiesto cosa prova nel vedere un padre anziano chiederle aiuto. Quando vede i ragazzi straziati dopo la perdita dei genitori, Paola Ferrari si interroga su quali sensazioni possano provare. Quelle emozioni non le ha mai avute e le sarebbe piaciuto provarle. Cresciuta con un vuoto interiore, la presentatrice di origini milanesi sta provando a ricucire lo strappo col genitore.

Paola Ferrari: il segreto del lungo matrimonio con Marco De Benedetti

Da 23 anni Paola Ferrari è sposata con Marco De Benedetti, imprenditore e presidente di GEDI, e ha due figli, Virginia e Alessandro. La loro unione si basa su punti di vista diversi, anche nella sfera politica. Gli dice sempre tutto ciò che pensa: quando litigano gli altri credono siano in procinto di separarsi.

All’inizio la relazione veniva vista con scetticismo dalle persone vicine. Infatti, quando ha conosciuto Marco, il direttore di un giornale le disse che entro sei mesi sarebbe finita e invece erano sposati e oggi stanno ancora insieme. Qual è il segreto del lungo legame? Che non si annoiano mai, ha, infine, svelato Paola Ferrari.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Manuel Magarini: Per info & collaborazioni: manuel.magarini@gmail.com