‘Hai dato la risposta prima che uscisse…’: Nicolò Scalfi nella bufera, ecco cosa è successo a Caduta Libera

Nicolò Scalfi continua a vincere a Caduta Libera 

Non si fermano le polemiche intono alla presenza di Nicolò Scalfi all’interno del quiz show di Canale 5 Caduta Libera. Il 20enne bresciano è presente negli studi Mediaset da ben 84 puntate portandosi a casa oltre 460 mila euro di montepremi.

Nonostante la sua bravura e tutti i record superati, gran parte del popolo del web ha preso di mira lo studente universitario. Per quale motivo? Nel prosieguo dell’articolo troverete le ultime accuse che sono state fatte al ragazzo.

Nicolò Scalfi e la terribile accusa smossa sui social network: ecco cosa è accaduto 

Dopo un lungo periodo di inattività sui social, Nicolò Scalfi è tornato ha condividere sul suo profilo Instagram che, grazie alla sua presenza a Caduta Libera, aumenta sempre di più come numero di follower.

Il 20enne di recente ha postato uno scatto che ritrae il Duomo di Milano e il Castello di Brescia, la sua città natale. E proprio sotto una di queste foto un hater ha accusato il campioncino di aver barato. Nello specifico tre giorni fa lo studente universitario avrebbe detto la risposta ancora prima che Gerry Scotti gli leggesse la domanda.

Accortosi della gaffe il ragazzo ha detto un’altra parole che non c’entrava nulla cercando di giustificarsi. Particolare che non è sfuggito all’occhio vigile di alcuni internauti che hanno immediatamente denunciato il fatto sui social network. Ad oggi non è arrivata nessuna replica da parte del diretto interessato e nemmeno dalla produzione del quiz show di Canale 5.

Gerry Scotti presenterà Conto alla Rovescia

Martedì sera a Santa Margherita Ligure Piersilvio Berlusconi e altri dirigenti Mediaset hanno presentato i palinsesti autunnali della nuova stagione televisiva. Per quanto riguarda Gerry Scotti, oltre alla presenza come giudice a Tu si que vales, sarà al timone di tre quiz show. Caduta Libera che continuerà ancora per molte settimane, ma anche The Wall e in arrivo c’è un format di casa nostra, ovvero Conto alla Rovescia. Quest’ultimo potrebbe essere trasmesso in prima serata come è avvenuto mesi fa con lo storico Chi vuol essere milionario?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!