‘Mio nipote? Una tragedia…’: Piero Angela preoccupato, ecco cosa è successo prima di SuperQuark (Foto)

Piero Angela

Nuova puntata di SuperQuark con Piero Angela

Questa sera su Rai Uno torna l’appuntamento con SuperQuark, come sempre guidato dal divulgatore scientifico Piero Angela. Quest’ultimo di recente ha rilasciato un’intervista a Chi mostrando la sua preoccupazione per il nipote Edoardo, figlio di Alberto.

“Mio nipote Edoardo idolo del web? Per me è una tragedia“,

ha confessato il conduttore di Super Quark. L’uomo, inoltre, parlando molto della sua famiglia, del lavoro ed ha espresso qualche perplessità sui social network. Per quale motivo? Visto quanto successo ultimamente al nipote che è diventato popolare perché è stato mostrato il suo viso. Suo nonno ha riferito che Edoardo è un bravo ragazzo, con la testa sulle spalle. Dopo quel polverone mediatico il giovane ha dovuto togliere tutte le sue foto, rendendo privato quello che, fino a poco prima, era pubblico. Ecco cosa ha confessato Angela:

“La tecnologia è importante e straordinaria per quello che riguarda lo studio e l’informazione, ma negativa per la privacy”,

(Continua dopo la foto)
Piero Angela e il nipote Edoardo

Piero Angela: la preoccupazione per il nipote e il racconto sulla sua famiglia 

In attesa di rivederlo stasera con una nuova puntata di SuperQuark, ripercorriamo alcuni passi dell’intervista che Piero Angela ha concesso al periodico di gossip Chi. Il divulgatore scientifico ha anche parlato molto della sua infanzia, menzionando il padre Carlo, morto prematuramente quando lui era ancora adolescente. Angela ha confessato di non aver mai giocato col genitore.

“Quando venne a mancare avevo 20 anni, ma nonostante i tanti silenzi mi ha trasmesso molti valori. Con Alberto ho fatto tutto l’opposto, abbiamo un rapporto magnifico”,

ha confessato a Chi il nonno di Edoardo. Il conduttore di SuperQuark, in più, ha menzionato anche la persona più importante della sua vita, ovvero la moglie Margherita che da molti anni al suo fianco sempre con molta riservatezza e discrezione. Piero Angela la considera una donna meravigliosa, ma molto riservata. Non vuole mai essere fotografata. Quando lui e la consorte si recano a teatro entrano separati e si siedono sempre in posti diversi.

“Il nostro è stato un colpo di fulmine”,

ha concluso il conduttore rai. Quest’ultimo, infine, ha riferito anche che la moglie Margherita non lo ha mai seguito sul lavoro ma il suo appoggio non gli è mai mancato.