Home Spettacolo ‘Non suggerisci più…?’: Caduta Libera, Gerry Scotti nella bufera, ecco cosa è successo

‘Non suggerisci più…?’: Caduta Libera, Gerry Scotti nella bufera, ecco cosa è successo

0
‘Non suggerisci più…?’: Caduta Libera, Gerry Scotti nella bufera, ecco cosa è successo

Caduta Libera dopo la sconfitta di Nicolò Scalfi

Sono trascorsi quattro giorni da quando Nicolò Scalfi ha lasciato Caduta Libera, il popolare game show di Canale 5 condotto da Gerry Scotti. Il 20enne bresciano dopo 87 puntate e circa 700 mila euro si è piegato allo sfidante Francesco.

Ovviamente non sono mancati i momenti d’emozione con il pianto dello studente universitario che ha ringraziato tutti considerandoli come una grande famiglia. E le lacrime del conduttore pavese che si era affezionato a lui come un figlio.

Gerry Scotti accusato di non suggerire più ai concorrenti di Caduta Libera

Il nuovo campione Francesco, però, è durato come dice un detto ‘Come un gatto in tangenziale’. Infatti il titolo di campione lo ha tenuto solo per tre giorni. Nella puntata di martedì 9 luglio il ragazzo ha perso tutte le tre vite nel confronto con una donna che, dopo mesi finalmente si è posizionata al centro dello studio di Caduta Libera.

Da quando Nicolò Scalfi è andato via dal game show Mediaset, però, sul web sono iniziate di nuovo le polemiche nei confronti di Gerry Scotti. Per quale motivo? Secondo alcuni internauti il pavese non aiuta o suggerisce le risposte più a nessuno. Mentre quando il 20enne di Brescia era campione un aiutino ci scappava sempre. Attacchi che hanno trovato accoglimento da parte di alcuni telespettatori, mentre altri si sono schierati contro.

Gli ascolti tv di Caduta Libera e Reazione a Catena di martedì 9 luglio 2019

Stando ai dati Auditel, possiamo riferirvi ancora una volta che Reazione a Catena continua a battere Caduta Libera. Infatti nella serata di martedì 9 luglio 2019 il quiz show di Rai Uno ha sorpassato di gran lunga quello di Canale 5.

Nello specifico il game di Marco Liorni nel segmento L’intesa vincente seguito da 2.301.000 telespettatori pari al 20,30% di share, mentre nel game un netto di 3.481.000 di spettatori e il 24,40% di share. Mentre il quiz show capitanato da Gerry Scotti con il campione 20enne Nicolò Scalfi ha registrato nel segmento Inizia la sfida 1.683.000 telespettatori, pari al 15,30% di share e nel game 2.618.000 di spettatori e il 19,00% di share.