Temptation Island, lo sfogo di Nunzia dopo il falò: ‘Sono scossa e provata’

Nunzia, dopo essere stata lasciata da Arcangelo a Temptation Island, ha affidato il suo sfogo alle pagine di Uomini e Donne Magazine.

Temptation Island: il falò di confronto tra Nunzia e Arcangelo

La sesta edizione di Temptation Island non è ancora terminata ma una coppia ha già lasciato il programma. Si tratta di Nunzia e Arcangelo, fidanzati da ben 13 anni. Lui, quando è entrato nel villaggio, ha intrapreso una conoscenza con la single Sonia e, mentre credeva di non essere ripreso, l’ha baciata. Quando Nunzia ha visto le immagini ha richiesto immediatamente il falò di confronto, l’ha messo davanti al suo errore e se n’è andata.

Dopo qualche giorno, però, Nunzia ha chiesto a Filippo Bisciglia un secondo falò di confronto. La ragazza ha capito i suoi sbagli e voleva tornare insieme ad Arcangelo. In quell’occasione è stato proprio il fidanzato ad essere irremovibile e a non voler più stare con lei per il suo bene.

Lo sfogo di Nunzia: ‘Sono scossa e provata’

Nunzia ha implorato Arcangelo di non lasciarla, ma lui ha deciso di essere responsabile e maturo e di non prenderla più in giro. A qualche giorno di distanza dalla fine del loro percorso a Temptation Island, Nunzia e Arcangelo hanno rilasciato un’intervista a Uomini e Donne MagazineNunzia, in particolare, ha detto di essere molto delusa da quello che è successo. Ecco le sue parole:

Tutto quello che è successo nel villaggio mi ha sconvolta. Ho visto un lato di Arcangelo che in 13 anni non avevo mai conosciuto. Ho lasciato il villaggio scossa, provata e delusa.

Nunzia ha raccontato di essersi sentita umiliata e che non riesce ancora a capire come fare ad andare avanti dopo 13 anni di vita in cui Arcangelo era tutto per lei. Ma cosa l’ha portata a chiedere il secondo falò di confronto? Ecco la sua risposta:

Volevo chiudere la storia in modo dignitoso. La persona che ho visto durante il primo falò non era quella che conoscevo e ho ritenuto giusto dare ad Arcangelo modo di spiegarsi. L’immagine che era uscita di lui era quella di una persona subdola, falsa, bugiarda, cattiva. Non era giusto si vedesse solo questo.

Nunzia si aspettava un rifiuto da parte di Arcangelo, tuttavia, sperava che le parole dette prima di affrontare il viaggio nei sentimenti avessero un valore. Invece lei è rimasta scioccata quando lui l’ha definita una “cozza”, la fidanzata che gli perdona tutti gli sbagli. Inoltre, le cose che l’hanno fatta pensare di più sono stati i suoi silenzi quando la single Sonia ha chiesto ad Arcangelo se fosse innamorato e se l’avesse sempre tradita. Cosa ne pensate dell’intervista di Nunzia?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!