‘Magari sparisse il panzone…’: Caduta Libera, l’umiliazione in pubblico di Gerry Scotti e Nicolò Scalfi (Foto)

Caduta Libera
Caduta Libera

Polemiche su Gerry Scotti e Caduta Libera

Continuano le polemiche intorno alla sconfitta di Nicolò Scalfi a Caduta Libera. E’ trascorsa una settimana da quando quest’ultimo ha lasciato il titolo di campione nel game show di Canale 5 e sul web se ne parla ancora. In tanti sono dispiaciuto di non vedere più lo studente universitario alla corte di Gerry Scotti, mentre altri hanno manifestato tutta la loro gioia.

Ovviamente stiamo parlando degli haters che hanno sempre il pretesto per criticare qualsiasi cosa. Nelle ultime ore, infatti, i cosiddetti leoni da tastiera hanno preso di mira il conduttore pavese. Andiamo a vedere nello specifico cosa gli hanno scritto.

Caduta Libera: Gerry Scotti e Nicolò Scalfi nel mirino dei leoni da tastiera

Nella pagina Instagram dedicata a Caduta Libera da poco è stata caricata una nuova foto che mostra Gerry Scotti e Nicolò Scalfi nel backstage del game show di Canale 5. Fra i vari commenti arrivati, uno in particolare ha indignato i fan del conduttore. Nello specifico l’hater ha esultato per la sconfitta del 20enne bresciano, dicendogli di essere un nano malefico.

Ma non è finita qui visto che l’odiatore ha offeso pesantemente anche zio Gerry considerandolo un panzone. Inoltre l’utente spera che prima o poi Mediaset lo faccia fuori dal programma. Frasi di odio che non sono state per niente apprezzate dagli altri seguaci che non hanno perso tempo a ribellarsi. (Continua dopo la foto)

Critica a Caduta Libera

Gli ascolti tv di Caduta Libera e Reazione a Catena di giovedì 11 luglio 2019

Stando ai dati Auditel, possiamo comunicarvi ancora una volta che Reazione a Catena continua a battere Caduta Libera. Infatti nella serata di giovedì 11 luglio 2019 il quiz show di Rai Uno ha sorpassato di gran lunga quello di Canale 5. Nello specifico il game di Marco Liorni nel segmento L’intesa vincente seguito da 2.259.000 telespettatori pari al 21,60% di share, mentre nel game un netto di 3.453.000 di spettatori e il 25,80% di share.

Mentre il quiz show capitanato da Gerry Scotti ha registrato nel segmento Inizia la sfida 1.536.000 telespettatori, pari al 15,50% di share e nel game 2.518.000 di spettatori e il 19,50% di share. Ascolti più bassi rispetto il giorno precedente.