Le nuove mode…IL SEMIPERMANENTE!

Smalto-semipermanente-durataInnanzitutto chiariamoci un po’ le idee…

Il semipermanente nasce dall’idea di trovare una via di mezzo fra la ricostruzione unghie in gel e lo smalto normale. Il semipermanente, detto anche soak-off è ideato per avere mani sempre apposto, difatti dura dai 15 ai 20 giorni. Ora vediamo tutti i passaggi per una corretta e duratura applicazione.

1° FASE SGRASSARE L’ UNGHIA CON IL BUFFER

2° FASE PASSARE IL PRIMER, SI ASCIUGA ALL’ARIA IN 15\20 SEC

3° FASE APPLICARE LA BASE SOAK-OFF SULL’UNGHIA TEMPO DI POLIMERIZZAZIONE IN LAMPADA: 120 SECONDI PASSARE UN PADS ASCIUTTO SULL’UNGHIA

4° FASE APPLICARE IL COLORE SOAK-OFF TEMPO DI POLIMERIZZAZIONE IN LAMPADA: 120 SECONDI PASSARE UN PADS ASCIUTTO SULL’UNGHIA (FARE LA STESSA PROCEDURA ANCHE 2 VOLTE EVENTUALMENTE PER UNA MAGGIORE COPERTURA)

5° FASE APPLICARE LA CHIUSURA SOAK-OFF TEMPO DI POLIMERIZZAZIONE IN LAMPADA: 180 SECONDI PASSARE UN PADS ASCIUTTO SULL’UNGHIA O CON UN PO DI CLEANER (FARE LA STESSA PROCEDURA ANCHE 2 VOLTE EVENTUALMENTE PER UNA MAGGIORE TENUTA)

A questo punto le nostre mani sono perfette!

Per la rimozione dello stesso i procedimenti sono i seguenti:

PASSARE IL BUFFER SULL’UNGHIA PER ELIMINARE IL SIGILLO DEL SOAK-OFF E IMMERGERE LE UNGHIE NELLA VASCHETTA CON IL LIQUIDO  RIMOZIONE SOAK-OFF PER 10\15 MINUTI. OPPURE APPOGGIARE SULL’ UNGHIA UN PADS BAGNATO CON IL LIQUIDO RIMUOVI SOAK-OFF SEMPRE PER 15\20 MINUTI. UNA VOLTA AMMORBIDITO LO SMALTO, TOGLIERLO CON UN BASTONCINO D’ARANCIO.

Il semipermanente è ideale per non stressare l’unghia con le varie lime, difatti, come abbiamo visto, si elimina con il liquido apposito proprio per rinforzare il letto ungueale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!