‘Una nuova truffa per colpa del ciccione…’: Caduta Libera, la tremenda accusa a Gerry Scotti (Foto)

Caduta Libera e Gerry Scotti nel mirino degli haters

Non si placano le polemiche intorno a Caduta Libera, il popolare game show di Canale 5 e il suo conduttore Gerry Scotti. Tutto è nato dalla presenza di Nicolò Scalfi che in 87 puntate si è portato a casa circa 650 mila euro di montepremi. Sul web molti utenti erano convinti che il ventenne proveniente dalla provincia di Brescia vinceva tanto perché era favorito dal conduttore pavese.

Infatti in questi mesi di mesa in onda del programma Mediaset, sia lo studente universitario che lo stesso Gerry sono stati criticati su internet. Ora che Scalfi ha lasciato la trasmissione perché battuto dallo sfidante Francesco, anch’esso già fuori, continuano le lamentele su Instagram. Andiamo a vedere cosa è accaduto nelle ultime ore.

Gerry Scotti finisce nella bufera: ecco il motivo 

Nell’ultimo post pubblicato sulla pagina IG di Caduta Libera, fra i vari commenti apparsi, uno in particolare ha attirato l’attenzione degli utenti. Il motivo? Secondo un hater due giorni fa si è ripetuta una nuova truffa all’interno del game show di Canale 5. Nello specifico, l’utente accusa Gerry Scotti, chiamandolo ciccione, di aver fatto vincere il nuovo campione nel gioco finale dei ’10 passi’.

Ovviamente è un parere di un internauta e non c’è nulla di confermato su quanto scritto sul social. Resta il fatto che tantissimi si stanno lamentando del fatto che il conduttore pavese aiuta i concorrenti che gli fanno simpatia. Arriverà la replica da parte del diretto interessato? (Continua dopo la foto)

Critiche a Gerry Scotti

Gli ascolti tv di Caduta Libera e Reazione a Catena di sabato 14 luglio 2019

Osservando i dati Auditel, vi possiamo dire ancora una volta che il gioco Reazione a Catena continua a battere la concorrenza, ovvero Caduta Libera. Infatti nella serata di sabato 13 luglio 2019 il quiz show di Rai Uno ha sorpassato quello di Canale 5. Nel dettaglio il game di Marco Liorni nel segmento L’intesa vincente seguito da 1.821.000 telespettatori pari al 17,50% di share.

Mentre nel game un netto di 3.015.000 di spettatori e il 23,80% di share. Mentre il quiz show capitanato da Gerry Scotti ha registrato nel segmento Inizia la sfida 1.295.000 telespettatori, pari al 12,70% di share e nel game 2.111.000 di spettatori e il 17,00% di share.