iPad Air 2 e i primi benchmark!

Come tutti i dispositivi che si rispettino, anche il nuovo iPad Air 2 di Apple è passato sotto l’analisi del popolare tool di benchmark Geekbench (un’applicazione che dà un voto alle funzionalità del proprio device) che ne ha rivelato interessanti caratteristiche tecniche, finora non ancora trapelate.

Air2-LEAK-01-580-90

Grazie a questo benchmark abbiamo scoperto che il nuovo tablet di casa Apple è equipaggiato con ben 2GB di RAM e una CPU a 3 Core. Per quanto riguarda la RAM, invece, non ci è saltato all’occhio nulla di eclatante, in quanto non è una novità, né tanto meno una sorpresa trovare questa dotazione visto che molte indiscrezioni suggerivano un aumento della memoria. Tuttavia, la cosa curiosa è l’atipica CPU a 3 core. Un grande passo in avanti per Apple. Fino ad ora infatti,  i precedenti modelli di iPad erano equipaggiati con un chipset a soli due core, mentre il nuovo iPad ottiene un punteggio di ben 4477 punti, ben superiore ai suoi predecessori. Ricordiamo che i 2GB di RAM serviranno probabilmente per il multitasking in split-screen che dovrebbe arrivare presto per i tablet di Cupertino, almeno quelli dotati del nuovo sistema operativo iOS 8. Speriamo quindi che con il prossimo aggiornamento si faccia chiarezza anche su questo argomento, poiché 2 GB sono tutt’altro che da buttare, perciò sarebbe un peccato non poterli usare pienamente!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!