Il Segreto anticipazioni 17-18-19 luglio 2019: Saul e Julieta sposi ma…

Il Segreto anticipazioni 17-18-19 luglio 2019: Saul e Julieta sposi ma...
Il Segreto anticipazioni 17-18-19 luglio 2019: Saul e Julieta sposi ma...

Le anticipazioni de Il Segreto dei giorni 17-18-19 luglio ruotano attorno a Julieta e Saul. I due innamorati convolano a nozze ma devono fare le spese con una fortissima preoccupazione.

Elsa, nel frattempo, si avvicina sempre di più al nuovo dottore ed arriva persino a sorprenderlo con un gesto spiazzante. Tutto ciò finisce per imbufalire il falegname il quale non vede di buon occhio la frequentazione di Alvaro e Elsa. Tuffiamoci nelle trame seguenti della nota soap opera spagnola.

Anticipazioni Il Segreto, trame dal 17 al 19 luglio

Mercoledì 17 luglio: Elsa, dopo aver soccorso Alvaro, si rende conto che l’uomo ha dei grossi casini da risolvere. Il dottore, infatti, è perseguitato dagli uomini di un usuraio!  È il giorno del matrimonio di Saul e Julieta. Finalmente, dopo mesi e mesi di alti e bassi, di gioie e dolori, i due innamorati sono riusciti ad arrivare all’altare. Però c’è una forte preoccupazione per l’incolumità della Uriarte e dell’Ortega per via delle minacce dei Molero. Intanto, a Puente Viejo non si parla d’altro che del feeling instauratosi tra Elsa e Alvaro.

Giovedì 18 luglio: In questa puntata de Il Segreto ne vedremo delle belle. Isaac, geloso della vicinanza tra la sua ex fidanzata e il bel dottore, si reca da Alvaro e lo invita a non frequentare Elsa. Nonostante l’avvertimento, il dottore non si fa intimidire e continua a girare intorno alla Laguna. Quest’ultima decide di aiutare il suo nuovo amico ed ecco che si procura una bella somma di denaro.

Venerdì 19 luglio: La bevanda di Onesimo e Hipolito riscuote un grandioso successo e riporta alla mente i ricordi di un tempo. Tutti i paesani ne sono soddisfatti, persino Carmelo e Severo i quali si ricordano i giorni della loro gioventù.

Ma non è tutto oro quel che luccica, infatti, le cose sono destinate a prendere una piega disastrosa, proprio come ogni invenzione sfornata dai cugini Miranar!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!