Andrea Camilleri è morto, l’atroce comunicato: ecco quando ci saranno i funerali

Andrea Camilleri è morto, l'atroce comunicato: ecco quando ci saranno i funerali
Andrea Camilleri è morto, l'atroce comunicato: ecco quando ci saranno i funerali

Purtroppo non ce l’ha fatta, Andrea Camilleri è morto nella mattinata del 17 luglio a Roma dopo aver lungamente lottato contro un malore. Da metà giugno, infatti, lo scrittore e creatore de ‘Il Commissario Montalbano’ era stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Santo Spirito della capitale italiana.

Versava in critiche condizioni e la sua salute è andata via via peggiorando arrivando a compromettergli le funzioni vitali. Ed ecco che, attraverso un comunicato, la ASL Roma 1 ha annunciato l’atroce notizia riportando dettagli sul suo funerale.

Stroncato da un infarto, Andrea Camilleri è morto

Dopo giorni e giorni di profonda agonia, si è spento Andrea Camilleri. Un malore gli è stato fatale, infatti è bastato un infarto per porre fine alla vita dello storico scrittore nonché padre del celebre commissario Montalbano.

Aveva 93 anni e nella sua lunghissima carriera aveva sfornato più di novanta libri. Grazie ai suoi gialli la Rai ha realizzato la nota mini serie poliziesca incentrata sulle avventure del commissario Montalabano. Parliamo di un format che va in onda dal lontanissimo 6 maggio 1999 e che ancora oggi sbanca gli indici auditel arrivando a superare i 10 milioni di telespettatori. Ma quando ci saranno i funerali?

Ecco quando saranno celebrati i funerali di Camilleri: il comunicato ufficiale spiazza

Attraverso un comunicato ufficiale, la ASL Roma 1 ha dato la notizia del decesso di Camilleri:

‘Alle ore 08.27 presso l’Ospedale Santo Spirito, è deceduto lo scrittore Andrea Camilleri. Le condizioni sempre critiche di questi giorni si sono aggravate nelle ultime ore compromettendo le funzioni vitali’

Ebbene, dal comunicato si apprende che i funerali di Andrea Camilleri saranno riservati e non aperti al pubblico. Nei prossimi giorni sarà rivelato dove poter portare l’ultimo omaggio al famosissimo scrittore. Tutto questo per volontà di Andrea e della sua famiglia.

Non sono mancati i messaggi di cordoglio da parte dei vip. Da Fabio Fazio a Matteo Salvini tutti hanno speso parole di commozione e di addio per il celebre ed indimenticabile narratore siciliano.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!