Massimo Boldi annuncia: “Niente cinepanettone nel 2019”

Massimo Boldi
Massimo Boldi

Cos’è successo tra lui e Christian De Sica?

Massimo Boldi ha scelto di annunciare così l’assenza del prossimo cinepanettone, nessuno si aspettava questa notizia. A quanto pare però è vero, quest’anno i fan di Cipollino dovranno fare a meno di vedere il suo film al cinema perché l’attore ha dovuto dare forfait.

Nonostante tutto ha rassicurato che lui e Christian De Sica ritorneranno insieme nel 2020. Questo però non ci deve scoraggiare perché anche se non lo vedremo al cinema nel 2019 lo vedremo comunque in tv con il film Natale a casa Boldi.

Questo progetto è stato proposto da Mediaset e lui ha accettato con grande felicità. I fan si sono ovviamente allarmati pensando fosse successo nuovamente qualcosa tra lui e Christian De Sica. Ma lui ha voluto tranquillizzare e mettere i puntini sulle i. E’ tutto ok, la decisione è arrivata per altri motivi, per esempio da parte sua perchè vuole che il suo prossimo film non sia il solito cinepanettone. Ha preferito così perché proprio durante quel periodo c’è troppa concorrenza. Ecco che ha scelto di lanciare un altro film, in un periodo meno banale e concorrenziale.

C’è da dire anche che ultimamente dei cinepanettone non si parla benissimo, anzi. Forse tutto questo potrebbe causargli anche cattiva pubblicità anche se Massimo Boldi ha trovato la sua notorietà anche grazie a questo genere di film. Ovviamente poi, non poteva rinunciare ad una possibilità importante come questa, ovvero  girare il film per Mediaset Natale a casa Boldi. E’ importante sottolineare che con Christian De Sica non è successo nulla, tutto continua come sempre, anzi stanno pensando di già al prossimo capolavoro.

 

Massimo Boldi in collaborazione con De Sica per il prossimo cinepanettone

E’ quindi certo che li vedremo insieme il prossimo anno con un bellissimo cinepanettone al quale potranno lavorare per tutto l’anno e non solo. Chissà che non decidano di impegnarsi anche altrove.

Inoltre Massimo Boldi dichiara di avere una grande paura ovvero essendo grande (di età) ciò che lo spaventa è annoiare il pubblico e diventare scontato. Magari farsi desiderare potrebbe avere i suoi aspetti positivi. Mentre lui sarà impegnato in Natale a casa Boldi, Christian De Sica sarà impegnato invece nella regia di Sono solo fantasmi.

Si tratta di un film in salsa italiana che ha a che fare con i ghostbusters e che potremmo vedere a partire dal 14 novembre al cinema. Diciamo che anche questa volta il cast rimane invariato, De Sica ha scelto i personaggi fondamentali e saranno Carlo Buccirosso e Gianmarco Tognazzi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!