Un’ex di Temptation Island arrestato per spaccio, ecco di chi si tratta

Temptation Island Vip
Temptation Island Vip

Una notizia sconvolgente su un’ex di Temptation island

Alessio Bruno ex di Temptation Island è stato arrestato per spaccio. La notizia ha fatto il giro del web in pochissime ore ed ha lasciato tutti senza parole.

Il ragazzo è stato arrestato a Roma per spaccio di cocaina con una condanna di due anni e otto mesi. Inoltre, dovrà pagare una multa di €14000. A dare la notizia è stata proprio la sua ex fidanzata Valeria Bigella con la quale ha partecipato a Temptation Island proprio la scorsa edizione.

Adesso da qualche tempo Alessio è fidanzato con la modella Eleonora D’Alessandro Miss Universo d’Italia. Si tratta di due nomi che non ci aspettavamo di vedere associati ad una storia come questa ed invece è successo. Ad ogni modo il ragazzo ha confessato di avere commesso questo reato e di avere spacciato cocaina per un motivo ben preciso. Ha raccontato che la sua fidanzata guadagna molto più di lui e che non poteva accettare questa triste realtà. Ricordiamo che Alessio Bruno ha un negozio di abbigliamento proprio a Roma, ha 31 anni e a quanto pare lo stipendio non gli basta. (Continua dopo la foto)

Alessio Bruno
Alessio Bruno, Eleonora D’Alessandro

Alessio Bruno, la vicinanza della famiglia e della fidanzata Eleonora

Non appena venuta fuori la notizia, Eleonora è stata presa di mira dai commenti dei fan, qualcuno non ha avuto belle parole come ci si può facilmente aspettare. Gli attacchi negativi e ricchi di veleno non sono mancati, qualcun altro ha invece realizzato quanto accaduto e ha detto di essere dispiaciuto. Si tratta di delusione perchè magari non ci si aspettava tutto questo.

Altri ancora invece le hanno consigliato di rimanere vicino al fidanzato che in questo momento avrà bisogno della sua vicinanza. Ecco quindi la ragazza ha messo il like ad uno dei commenti di coloro che le hanno dato questo importante consiglio. Quel like vale molto più di mille parole. Probabilmente la ragazza non lo vuole abbandonare e nonostante Alessio Bruno abbia commesso una gravissimo errore è giusto che gli amici, la famiglia, la fidanzata non lo abbandonino proprio adesso.

Intanto per quanto riguarda il fattore legalità, il ragazzo è stato sottoposto di già al processo che si è svolto con rito abbreviato e diretto al tribunale di Roma dato che ha ammesso le sue colpe. Per quanto riguarda il fatto invece, è stato fermato in zona Tiburtina con delle dosi di cocaina, poi è stata fatta una perquisizione a casa. Lì sono state trovate dosi di cocaina e €5000 in contanti. L’esito? Una condanna a due anni e otto mesi di reclusione più il pagamento della multa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!