Reazione a Catena, l’addio inaspettato, Marco Liorni costretto a salutarli: ecco cosa è successo (Foto)

Reazione a Catena

Reazione a Catena: la gara tra I Giù per Su e le Tre Torri

Sin dal loro ingresso a Reazione a Catena i tre ragazzi provenienti da Bologna hanno fatto intendere di essere molto preparativi e veloci. Stiamo parlando delle Tre Torri, ovvero i nuovi campioni del game show del preserale di Rai Uno.

Quest’ultimi sono stati in grado di battere I Giù per Su. Il primo sorpasso è accaduto durante il gioco ‘Caccia alla parola’ e poi anche nella rima ‘Catena musicale’. Poi gli ormai ex campioni erano riusciti a pareggiare e addirittura li hanno superati. Ma un vantaggio frantumato nella parte finale del quiz, quando i bolognesi sono stati in grado di distanziare I Giù per Su. (Continua dopo la foto)

Le Tre Torri di Reazione a Catena

Le Tre Torri nuovi campioni del game show di Marco Liorni

Prima di arrivare a L’Intesa vincente, sia le Tre Torri che I Giù per Su si sono trovati con un bel bottino. I primi con 76 mila euro di bottino, mentre i secondi con 61 mila euro. Nel giro di un minuto gli ormai ex campioni sono riusciti ad indovinare ben undici parole. Inoltre Marco Liorni ha dovuto dare a loro due penalizzazioni.

Mentre i loro avversari sono stati più bravi infatti hanno raggiunto tredici vocaboli. L’ultima parola gli è stata annullata perché sono incappati in un errore. E con questo esito I Giù per Su hanno dovuto dire addio a Reazione a Catena, che non hanno nascosto il loro dispiacere di lasciare il programma di Rai Uno.

Reazione a Catena: le Tre Torri non riescono a vincere il montepremi

Una volta proclamati nuovi campioni di Reazione a Catena, le Tre Torri sono arrivati all’ultima catena con una somma pari a 118 mila euro. I tre ragazzi di Bologna, però, hanno utilizzato due jolly, nonostante tutto hanno mantenuto per intero il malloppo.

Dopo aver detto delle soluzioni non esatte, i giovani hanno visto dimezzare il loro montepremi a 59 mila euro. Hanno dato l’ultima risposta ma era sbagliata. Le Tre Torri non hanno vinto nulla ma continueranno a riprovarci nei prossimi giorni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!