Il Segreto, la soap opera potrebbe chiudere i battenti: l’indiscrezione

Il Segreto, la soap opera potrebbe chiudere i battenti: l'indiscrezione
Il Segreto, la soap opera potrebbe chiudere i battenti: l'indiscrezione

La soap opera spagnola Il Segreto potrebbe chiudere i battenti a causa dell’addio di Aurora Guerra

Purtroppo gli amanti della soap opera spagnola Il Segreto dovranno dire addio all’amatissima scrittrice della serie Aurora Guerra. Quest’ultima ha scelto di lasciare la casa di produzione per trasferirsi come sceneggiatrice alla Alea Media, altra casa di produzione famosa per le grandi fiction.

Di conseguenza, gli appassionati de Il Segreto e di Una Vita temono per le avventure dei loro beniamini. Cosa accadrà in futuro? Vediamo nei degli cosa hanno deciso in Spagna.

Il Segreto dice addio ad Aurora Guerra

Da giorni circola sul web una notizia che di sicuro non fa piacere ai fan de Il Segreto e Una Vita. Come già anticipato in precedenza la creatrice delle due soap opera ha annunciato il suo abbandono dopo aver stipulato un contratto con la casa casa di produzione Alea Media di proprietà di Aitor Gabilondo. Quest’ultima in Spagna è molto conosciuta sopratutto per la creazione di fiction di successo tra cui Il Principe – un’amore impossibile.

Di conseguenza, la notizia dell’addio di Aurora ha scatenato una vera e propria preoccupazione tra i seguaci che temono la fine delle riprese. Fortunatamente, gli appassionati de Il Segreto possono dormire sogni tranquilli in quanto la direzione passerà nelle mani di un nuovo collaboratore.

La soap opera non chiuderà i battenti

I fan amanti de Il Segreto ma anche di una Vita quindi possono restare tranquilli. Dopo circa sei anni di messa in onda in Italia, i telespettatori ormai legati alle due soap continueranno a vedere i propri beniamini. Le avventure degli abitanti di Puente Viejo e quelli di Acacias saranno seguite da Miquel Peidró. Lo sceneggiatore ha fatto parte dello staff già all’inizio della creazione delle due telenovelas ma dopo l’addio di Aurora se ne occupererà in prima persona. Ciò gli consentirà di proseguire le story-line senza cambiamenti alcuni.

Il Segreto e Una Vita oltre che nel nostro paese hanno riscosso un enorme successo anche in Spagna. La prima pochi giorni fa nella penisola iberica ha festeggiato le 2000 puntate mentre la seconda è vicina alle 1000 e ha da poco dato una grande svolta alla trama, con un salto temporale di più di 10 ani.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!