Tragedia sul set del film Fast & Furious, l’attore fa un volo di 9 metri: è in coma

Un grave incidente ha bloccato le riprese di “Fast & Furious 9”. La saga action e motori, dopo la morte dell’attore protagonista Paul Walker avvenuta nel 2013 a seguito di un incidente automobilistico, un nuovo dramma ha segnato il film.

Secondo quanto riportato dalla stampa estera, infatti, l’attore Joe Watts, lo stuntman scelto come controfigura dello storico attore Vin Diesel, è caduto accidentalmente da un’altezza di oltre nove metri. Nel tragico impatto l’uomo ha battuto la testa ed ha riportato un grave trauma cranico. Al momento è in gravi condizioni ed è ricoverato in un ospedale americano. All’uomo è stato indotto il coma farmacologico. Le riprese della pellicola sono state immediatamente interrotte.

Il macabro dettaglio di Fast & Furious 

L’incidente, così come riportato dal Mirror sarebbe stato interamente ripreso dalle telecamere e dalle macchine da presa. Il tutto è ovviamente stato consegnato agli inquirenti che stanno indagando senza sosta sul fatto. Pare che l’attore, mentre stava girando una scena sul balcone, sia saltato attaccato al filo di sicurezza. Il cavo però ha ceduto inaspettatamente e si è spezzato causando l’immane tragedia. Sul set, secondo una fonte del quotidiano britannico si è scatenato il panico. I presenti, impotenti, hanno infatti iniziato ad urlare, impietriti e spaventati da quanto accaduto davanti ai loro occhi.

Lo choc di Vin Diesel

Sempre stando ad alcune fonti, questa volta però citate sul Sun, l’attore Vin Diesel sarebbe sotto choc. Qualcuno giura di averlo visto in lacrime dopo la tragedia. Già una volta il muscoloso protagonista di Fast & Furious ha dovuto fare i conti con un’altra perdita. La sua controfigura Harry O’Connor morì a seguito di un incidente durante le riprese di “XxX”. Questa volta però, a provocare l’infausto destino fu un paracadute.

Chi è Joe Watts

Joe Watts è molto conosciuto nel mondo del cinema. Ha lavorato come stuntman a svariati film tra cui “Kingsman: The Golden Circle”, “Jurassic World: Fallen Kingdom”, “Mission: Impossible – Fallout” e “Spider-Man: Far From Home”. Ma ha prestato il suo volto anche a svariate serie televisive, tra cui “Good Omens” e “Game Of Thrones”.

Tutti gli incidenti sul set

Probabilmente se ne parla poco, ma in realtà sono stati molti gli incidenti che hanno segnato i set cinematografici. L’attore Jim Caviezel, per esempio è rimasto ferito con lesioni multiple mentre interpretata il ruolo di Gesù ne La Passione di Cristo, firmata da Mel Gibson. Durante la fustigazione la sua schiena si squarciò.

Nel film “Il Corvo”, invece, il figlio di Bruce Lee, è stato accidentalmente ucciso da un colpo di pistola proprio mentre era intento a recitare. E ancora nella pellicola “Ai confini con la realtà” l’attore Vic Morrow, insieme a Mynca Dinh Le di 7 ​​anni, sono rimasti vittima di un incidente: l’elicottero sul quale viaggiavano durante le scene si è schiantato a terra.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!