Gianni Sperti, fan preoccupati per la sua salute: ‘ma cosa hai fatto ‘

Gianni Sperti
Gianni Sperti

Gianni Sperti continua a postare foto del suo viaggio in India. La sua ultima ‘follia’ però ha fatto preoccupare i fan.

Gianni Sperti accanto a Tina Cipollari ricopre un ruolo fondamentale a Uomini e Donne. Il noto opinionista di CanAle 5 dopo aver trascorso qualche giorno a Londra ha deciso di dedicarsi un viaggio diverso dal solito. Gianni, infatti, con zaino in spalle e con in mano una macchina fotografia è partito per l’India e le bellezze della città. Proprio nel paese orientale, Gianni ha valuto immergersi nelle acque del Gange, provocando una forte discussione sui social.

Gianni Sperti, il viaggio in india

Continua alla grande il viaggio di Gianni Sperti in India.  Il popolarissimo opinionista di Uomini e Donne ha postato su Instagram alcune fotografie scattate durante il suo “ritiro spirituale” commuovendo i fan e non solo. Gianni, infatti, questa volta si è superato scegliendo una meta non turistica.

L’India come tutti sanno non è una città da visitare ma bensì da vivere assieme alle proprie tradizioni. Non è la prima volta che un personaggio dello spettacolo si rifugia nella metropoli orientale. Anni fa, anche Arisa ha scelto la stessa destinazione per rifugiarsi dai media meditando, leggendo e componendo canzoni. Quello che ha lasciato senza parole i follower di Gianni Sperti dopo la ‘bravata’ in treno è stato il suo bagno nel Gange.

Fan preoccupati per la sua salute

Gianni Sperti con il suo viaggio in India ha davvero superato tutti. Poche ore fa, sempre sul suo profilo Instagram ha postato uno scatto che lo ritrae nel fiume più inquinato del mondo. Nel Gange per l’appunto vivono milioni di microbi ma per gli indiani quel fiume è sacro. Le donne, infatti, oltre a lavarci il bucato e a purificarsi nelle acque accendono una candela in onore dei loro defunti. In questo caso, anche Gianni Sperti con coraggio e determinazione ha superato i suoi limiti dando il proprio ‘sacrificio’.

Migliaia di persone si immergono nel Gange, si lavano con l’acqua di questo fiume sacro, ho anche visto gente che lavava i panni sulla riva del fiume, li cospargevano di detersivo sbattendoli sul pavimento e poi li sciacquavano. La scena più emozionante resta quella della candela che delicatamente appoggiano sull’acqua come omaggio al fiume sacro.

Ovviamente Gianni dopo la foto postata ha ricevuto migliaia di messaggi e molti dei suoi fan non hanno potuto fare a meno di preoccuparsi. Alcuni utenti per l’appunto gli hanno chiesto se la sua pelle ne avesse risentito con rossori o escoriazioni. Altri invece hanno augurato all’opinionista di non portarsi indietro malattie o batteri. Continua dopo il post

View this post on Instagram

GANGE Migliaia di persone si immergono nel Gange, si lavano con l'acqua di questo fiume a loro sacro, ho anche visto gente che lavava i panni sulla riva del fiume, li cospargevano di deterviso sbattendoli sul pavimento e poi li sciacquavano. La scena più emozionante resta quella della candela che delicatamente appoggiano sull'acqua, un omaggio al fiume sacro. Così mi sono fatto coraggio, superando i miei limiti mi sono completamente immerso nel Gange ed anche io gli ho affidato la mia candela dandogli un mio personale significato. Ph: @travelpixeljourney In questo viaggio ho conosciuto un nuovo amico che ha scattato questa bellissima foto. Grazie Alex 🙏 #giannisperti #gange #india #nolimits

A post shared by GIANNI SPERTI (@giannispertiofficial) on

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!