Bitter Sweet anticipazioni dal 29 luglio al 2 agosto: Ferit aggredisce Hakan

Bitter Sweet anticipazioni dal 29 luglio al 2 agosto: Ferit aggredisce Hakan
Bitter Sweet anticipazioni dal 29 luglio al 2 agosto: Ferit aggredisce Hakan

Le anticipazioni di Bitter Sweet annunciano che i prossimi appuntamenti sono ricchi di pathos e suspense. Negli episodi in programma da lunedì 29 luglio a venerdì 2 agosto su Canale 5, Ferit fa due scoperte sconvolgenti. Per saperne di più, approfondite gli spoiler che seguono.

Anticipazioni Bitter Sweet: Deniz furioso

Durante l’inaugurazione del ristorante di Nazli, Ferit invita la cuoca a ballare. Deniz, accecato dalla gelosia, lascia il locale sotto gli occhi dispiaciuti della sorella di Asuman. In preda all’ira, spacca la chitarra e mette sottosopra il suo appartamento. Dopo essersi sfogato, decide di commettere un gesto che mai avrebbe fatto in vita sua.
Infatti, spedisce all’Aslan una chiavetta USB di Demet contenente i documenti che dimostrano che gli Onder hanno ottenuto l’affido di Bulut grazie ad Asuman. L’affarista della Pusula Holding va su tutte le furie e chiede spiegazioni a Nazli. Quest’ultima ammette di avergli mentito per proteggere la sua sorellina. Ferit, deluso e amareggiato, decide di chiudere il ristorante. Asuman fa capire all’Aslan di essere davvero pentita dell’ignobile gesto che ha commesso. Inoltre, lo implora di non chiudere il locale di Nazli.

Anticipazioni Bitter Sweet fino al 2 agosto

Le anticipazioni della soap turca Bitter Sweet – Ingredienti D’Amore in onda dal 29 luglio al 2 agosto annunciano la partenza di Nazli. La cuoca, provata dagli ultimi avvenimenti, decide di partire con Asuman ad Antiochia. Ferit, visto le decisioni di Nazli, decide di ascoltare il consiglio di Engin, quello di non chiudere più il ristorante. Manami, felice della notizia, blocca in tempo la partenza della sua socia in affari.
Tra l’affarista e la cuoca non scorre buon sangue. Manami escogita qualcosa per farli riappacificare. Purtroppo la riunione di lavoro non va come sperato dalla socia di Nazli. Il fratello della defunta Zeynep, nel frattempo, fa rimuovere la macchina di Demir dal garage aziendale. Un dettaglio spinge Ferit a chiedere al suo meccanico di fiducia di fare un controllo completo dell’auto incidentata.

Hakan minaccia la moglie

Dopo aver scoperto che sua moglie ha abortito a sua insaputa, Hakan minaccia pesantemente Demet. Spaventato a morte, Bulut chiama Nazli, la quale gli consiglia stare in camera e di ascoltare la musica con le cuffie fino al suo arrivo. Proprio quando Hakan sta per aggredire brutalmente la moglie, sopraggiungono Ferit e Deniz. L’affarista aggredisce il suo nemico e lo accusa di aver manomesso la macchina dei genitori di Bulut. Hakan, però, si proclama innocente.
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!