Caduta Libera, grave incidente in moto per il figlio Edoardo: Gerry Scotti ne torna a parlare in un’intervista

Gerry Scotti e il figlio 27enne Edoardo

Nuovo appuntamento con il game show di Canale 5 Caduta Libera Splash

Ogni sera alle 18:45 Gerry Scotti fa compagni a circa tre milioni di italiani con la conduzione di Caduta Libera Splash, il game show delle botole. Un anno da incorniciare per l’artista pavese che qualche settimana si è visto arrivare una brutta informazione mentre stava registrando una puntata del tg satirico Striscia la Notizia.

Nello specifico è stato informato di un terribile incidente che ha coinvolto suo figlio Edoardo. Infatti il 27enne era rimasto coinvolto in un sinistro stradale mentre si trovava in sella alla sua motocicletta. L’impatto è stato abbastanza violento e le ore successive all’incidente sono state terribili per il padre.

Il conduttore di Caduta Libera ricorda l’incidente di Edoardo

“È stata la paura più grande della mia vita ma, fortunatamente, l’operazione è andata bene e mio figlio è in ripresa”,

ha dichiarato Gerry Scotti in una recentissima intervista a Oggi, il magazine di gossip e televisione diretto da Umberto Brindani. Il conduttore di Caduta Libera Splash è tornato a parlare dell’incidente in moto che qualche settimana fa avuto il suo unico figlio. Il pavese ha detto che il destino gli ha fatto un brutto scherzo perché il caso ha voluto che il sinistro avvenisse qualche ora prima delle registrazioni di Striscia la Notizia, affiancato dalla soubrette svizzera Michelle Hunziker. Come Gerry, anche Edoardo è un grande appassionato delle due ruote.

Gerry Scotti parla dei giorni difficili vissuti per l’incidente del figlio

Intervistato dal settimanale Oggi, Gerry Scotti ha confidato questo sul figlio 27enne:

“Negli anni abbiamo condiviso insieme la passione per le moto ma né l’educazione stradale né quella che puoi dare a tuo figlio possono bastare quando la responsabilità di un incidente è da imputare, come in questo caso, ad un altro soggetto che l’ha causato”.

Per fortuna, nonostante lo spavento e la frattura all’arto, il peggio sembra passato e dopo l’intervento chirurgico Edoardo Scotti è tornato finalmente a casa dei suoi. Ma non c’è dubbio che per il conduttore di Caduta Libera Splash siano stati giorni difficili, forse i più brutti della sua vita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!