Beautiful, anticipazioni 1 agosto 2019: a chi sarà affidato Will?

Beautiful, anticipazioni
Beautiful, anticipazioni

Nella puntata del 1 agosto, la trama di Beautiful si concentrerà sopratutto sull’affidamento di Will

Le anticipazioni di Beautiful relative alla puntata di Beautiful del 1° agosto si concentrano sull’affidamento di Will. Il giudice Mcmullen, infatti, sarà in gravi difficoltà. Quest’ultimo dovrà decidere a chi togliere il bambino tra Bill Spencer e Katie Logan.

La neo coppia dopo il matrimonio dovrà affrontare subito il processo. Ovviamente, non mancherà qualche piccolo colpo di scena e il tentativo di Ridge  di screditare il suo rivale di sempre. Inoltre, anche Thorne deporrà in causa, a favore della sua neo sposa. Vediamo nei dettagli cosa accadrà.

Beautiful: il giudice ascolta le Logan

La puntata di Beautiful relativa al primo agosto come già anticipato si concentrerà sulla sentenza che riguarda l’affido di Will. Il giudice dopo aver fatto entrare nell’aula tutti i testimoni partirà con l’udienza ascoltandoli uno ad uno. La prima persona a prendere la parola sarà Katie, la quale dirà immediatamente che non ha nessuna intenzione di ostacolare le visite tra Bill Spencer e suo figlio.

Karter, invece, dirà al giudice che i genitori del piccolo fino a poco tempo fa sono stati sempre in ottimi rapporti salvo nell’ultimo periodo dove il potente Magnate è parso ossessionato dai suoi progetti lavorativi, mettendo da parte Will. A prendere le difese di Bill, ci sarà Justin, che per conto del suo cliente ammetterà le sue colpe ma nello stesso tempo dirà che lo Spencer è pronto a prendersi le sue responsabilità.

Ridge scredita Bill

Le anticipazioni di Beautiful rivelano ancora che a prendere la parola in aula sarà anche Ridge. Il Forrester non vedrà l’ora di depositare contro Bill e racconterà alcune sue pazzie fatte in passato. Nel dettaglio il fratello di Thorne spiegherà al giudice che Bill oltre ad andare a letto con sua figlia ha tentato addirittura di ucciderlo.

Ma a causa dell’ istanza posta da Justin questa ultima dichiarazione del Forrester verrà annullata. La sentenza si concluderà con una domanda esplicita di Mcmullen che chiederà al sul amico con chi Will possa crescere meglio. Ovviamente, Ridge non esiterà a fare il nome di Thorne.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!