Giulio Raselli nel mirino per la gaffe: “Certe parole non vanno pronunciate”

L’ex corteggiatore di Uomini e Donne Giulio Raselli è finito nel mirino dell’opinione pubblica per aver commesso una gaffe imperdonabile. A notare la questione è stata l’influencer Deianira Marzano, la quale è prontamente intervenuta per denunciare il fatto sui social.

Giulio è sempre stato un ragazzo molto composto nel corso del talk show, proprio per questo motivo è riuscito a riscuotere sicuramente più simpatie del suo ex rivale Manuel. Ad ogni modo, l’opinione del pubblico è fortemente variabile, basta un piccolo errore o incidente di percorso per cambiare notevolmente le carte in tavola. Scopriamo insieme che cosa ha fatto insorgere il web contro Raselli.

La gaffe di Giulio mentre cercava di rispondere alle domande dei fan

Al termine del percorso all’interno del programma di Maria De Filippi, Giulio è finito più volte nel mirino del gossip. Un po’ di tempo fa, infatti, si palò dell’ipotetico riavvicinamento con Giulia, in seguito alla fine della sua fugace relazione con Manuel. Tale pettegolezzo, però, è stato categoricamente smentito sia dall’ex corteggiatore sia dall’ex tronista. Tuttavia, nelle ultime ore, ad animare maggiormente gli animi è stata un’imperdonabile gaffe commessa involontariamente da Giulio Raselli.

Il ragazzo stava rispondendo ad alcune domande dei fan, quando, improvvisamente, ha perso il controllo ed ha toppato alla grande. L’utente in questione gli aveva domandato dove andasse in vacanza quest’estate e lui ha risposto Formentera. Nel pronunciare tali parole, però, ha incominciato ad ingarbugliarsi a causa dell’apparecchio per i denti. (Continua dopo le foto)

Deianira attacca Giulio

Il web si indigna e attacca Raselli

Proprio per questo motivo, Giulio Raselli si è scusato ed ha commesso una gaffe dicendo di essere costretto a parlare come un “mongolo” per colpa della macchinetta. L’utilizzo di tale termine, però, ha indignato molti utenti del web. L’influencer Deianira Marzano, ad esempio, ci ha tenuto a sollevare la questione dicendo che neppure suo figlio piccolo si sarebbe mai permesso di pronunciare in modo così dispregiativo quel termine.

Molti utenti, infatti, hanno visto dietro le parole di Giulio una pesante e grave offesa a tutte quelle persone che, purtroppo, sono affette da sindromi particolari per cui sono costrette a non essere autonomi al cento per cento. Almeno per il momento, l’autore di questa gaffe non si è ancora espresso sulla questione. Essendo un fatto accadut da poche ore è probabile che il ragazzo non si sia ancora accorto di quanto stia accadendo sul web. Pertanto, non ci resta da fare altro che attendere per scoprire come reagirà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!