Chiara Ferragni “sfrutta” suo figlio Leo per lavoro? Le terribili parole

Chiara Ferragni

Chiara Ferragni è un’influencer molto attiva sul web. La giovanissima ragazza ha deciso di adoperare il mondo del web come sua principale fonte di guadagno. Con il passare del tempo, infatti, è riuscita a stabilirsi una posizione davvero particolarmente solida e a raggiungere un numero davvero elevato di follower. Come in ogni cosa, però, questo implica delle conseguenze talvolta negative. L’eccessiva esposizione sui social, infatti, provoca anche un’incombenza di critiche davvero notevole. In queste ore, infatti, Chiara Ferragni è stata accusata di sfrutta suo figlio Leo per business.

Molti utenti, infatti, hanno notato alcuni comportamenti estremi da parte dell’influencer che hanno subito scatenato la polemica. Tutto è nato in seguito alla pubblicazione di alcune foto inerenti il suo bambino. Scopriamo nel dettaglio che cosa è accaduto e come ha reagito la Ferragni.

Chiara e l’eccessiva esposizione di suo figlio Leo sul web

Essere costantemente attivi sui social permette agli utenti del web di conoscere sempre meglio i personaggi seguiti. Chiara Ferragni è un po’ l’icona di questo “movimento”. Dopo di lei, infatti, molte ragazze e molti ragazzi hanno deciso di seguire le sue orme tentando la fortuna sul mondo dei social. Alcuni ci sono riusciti, altri meno. Ad ogni modo, una cosa è certa, essere un personaggio popolare ha anche dei grossi svantaggi. Bisogna, infatti, fare continuamente i conti con gli haters e con le accuse e le critiche di molti utenti.

Nelle ultime ore, ad esempio, Chiara Ferragni è stata accusata di sfruttare suo figlio Leo per lavoro. La ragazza, infatti, pubblica costantemente foto e video che riguardano il suo bellissimo bambino. Quest’ultimo è divenuto così popolare su Insatgram al punto da avere anche un account tutto suo. Questa eccessiva esposizione sui social, però, sta cominciando a generare parecchie polemiche. (Continua dopo il post)

View this post on Instagram

His eyes and lips 😍

A post shared by Chiara Ferragni (@chiaraferragni) on

Pesanti critiche contro la Ferragni per il suo modo di fare

Molti utenti, infatti, hanno criticato l’influencer dicendo di strumentalizzare il bambino per lavoro. Esporlo con così tanta frequenza sui social, infatti, invoglia le persone a seguire ancora di più il profilo della ragazza. Proprio per questo motivo, Chiara Ferragni è stata accusata di sfruttare suo figlio Leo per aumentare, ancor di più, il numero di fan.

Al di sotto della foto in questione si è scatenata una vera e propria diatriba tra fan e haters, i quali hanno incominciato a scontrarsi tra loro. Da quanto emerso, però, pare che la maggior parte delle persone che ha commentato sia contraria all’eccesiva esposizione social dei bambini. Come reagirà la Ferragni? Al momento vige il silenzio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!