‘Madonna che grassone…’: Caduta Libera, l’umiliazione in pubblico dell’ex campione Nicolò Scalfi (Foto)

Caduta Libera

Nicolò Scalfi in vacanza nelle isole greche 

Dopo in periodo di inattività, tranne le Stories, Nicolò Scalfi è tornato a condividere dei post sul suo account Instagram. Profilo che è notevolmente aumentato in numeri di follower dopo la sua lunga esperienza all’interno di Caduta Libera Splash, il popolare game show del preserale di Canale 5.

Lo studente universitario che alcuni giorni fa ha spento 21 candeline, dopo un lungo periodo di stress nel gioco di Gerry Scotti, da qualche giorno si sta godendo un po’ di relax e mare insieme ai suoi migliori amici. Tuttavia il ragazzo continua ad essere preda dei cosiddetti leoni da tastiera. (Continua dopo il post)

Nicolò Scalfi criticato per il suo aspetto fisico 

In queste ultime ore Nicolò Scalfi ha arricchito il suo profilo IG con tre nuovi scatti che lo mostrano nel meraviglioso mare delle isole greche. Il 21enne bresciano si è mostrato sopra una barca, mentre le altre a bordo mare mentre guarda l’orizzonte. Gli haters, oltre a polemizzare perché secondo loro si sta facendo una vacanza coi soldi rubati a Caduta Libera Splash, lo hanno criticato per il suo aspetto fisico.

Un utente in particolare, infatti, sotto la foto di Scalfi in costume ha scritto che è solo un grassone e che deve mettersi a dieta. Commento che è stato criticato dai veri seguaci dello studente universitario che lo hanno difeso a spada tratta. (Continua dopo la foto) 

Critica di un hater a Nicolò Scalfi, ex campione di Caduta Libera Splash

Gli ascolti tv di Caduta Libera e Reazione a Catena di sabato 3 agosto 2019

Stando ai dati Auditel di ieri, possiamo dirvi che Reazione a Catena continua a battere Caduta Libera Splash. Infatti nella serata di sabato 3 agosto 2019 il quiz show di Rai Uno ha sorpassato di gran lunga quello di Canale 5. Nello specifico il game di Marco Liorni nel segmento L’intesa vincente seguito da 1.735.000 telespettatori pari al 17,90% di share, mentre nel game un netto di 2.706.000 di spettatori e il 23,60% di share.

Mentre il quiz show capitanato da Gerry Scotti col campione bresciano Christian Fregoni ha registrato nel segmento Inizia la sfida 1.155.000 telespettatori, pari al 12,30% di share e nel game 1.819.000 di spettatori e il 16,20% di share.