Gli Sprizzosi: il loro triste regno da campioni, ecco perchè

Gli Sprizzosi

Reazione a Catena, il quiz estivo di Rai 1, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì è letteralmente decollato sul fronte auditel. Ascolti alle stelle e vicini al 25% di share, decretano Marco Liorni come il re dell’estate. Poco da fare per il competitor Caduta Libera condotto da Gerry Scotti su Canale 5. Questa edizione di Reazione a Catena già può vantare dei supercampioni, ossia i Tre Forcellini da Padova.

Questi ultimi, sono rimasti campioni per 24 puntate ed hanno vinto più di 300.000 euro. I campioni attuali del gioco che rinfresca la mente sono “Gli Sprizzosi”. Il trio è formato da Sabrina, che è un’insegnante di inglese, Luca ed Alessandra che sono fidanzati ed allievi di una scuola di ballo.

I tre sono diventati campioni il 1 agosto, riuscendo ad eliminare i Ferri Corti. Gli ex campioni, erano tre chirurghi i quali, dopo un regno durato sette giorni e circa 30mila euro vinti, erano stati presi di mira sui social per le loro intese vincenti non particolarmente brillanti. In particolare, l’ultima, che ha sancito la loro eliminazione dove tra errori e raddoppi sprecati hanno realizzato solamente un punto.

L’ennesimo finale amaro degli Sprizzosi

Gli Sprizzosi hanno il pregio di riuscire a vincere le intese vincenti contro gli avversari, riuscendo quasi sempre a superare le dieci parole indovinate all’intesa vincente. Nella puntata del 5 agosto, i campioni hanno battuto gli sfidanti Quelli della Zona. Dopo un ultima catena, in cui il loro montepremi è crollato da 139.000 euro a poco più di 4.000 euro passati a circa 2.000 con l’acquisto del terzo elemento nella manche finale. Gli Sprizzosi, purtroppo, non sono riusciti ad indovinare l’ultima parola, che era Vigore.

Un regno da campioni piuttosto amaro, dunque, per Alessandra, Sabrina e Luca che sono riusciti a vincere il gioco finale soltanto nella puntata del 3 agosto, in cui hanno conquistato 4.938 euro.

La buona notizia, però, è che il trio potrà riprovarci domani, alle 18:45, per una nuova puntata di Reazione a Catena condotto da Marco Liorni, vero e proprio re dell’estate, dopo il successo di Italia Sì nel sabato pomeriggio, programma rivelazione con protagoniste le persone comuni che tornerà in onda da settembre per una seconda edizione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!