‘Ho avuto un flirt con un suo amico…’: Maria De Filippi e la confessione su Maurizio Costanzo

Maria De Filippi si confessa al Corriere della Sera

Maria De Filippi si sta godendo gli ultimi momento di relax prima di rientrare nel tunnel del lavoro. Infatti la nota conduttrice molto presto inizierà le registrazioni di Tu si que vales e Uomini e Donne.

Nel frattempo, però, l’artista pavese ha rilasciato una lunga intervista per il Corriere della Sera, parlando del suo passato, la vita intima e del marito Maurizio Costanzo. Intervistata dal noto quotidiano nazionale, Maria De Filippi ha aperto il suo cuore rivelando delle cose davvero inedite.

Nello specifico, la regina della televisione italiana ha svelato cosa le è accaduto prima di conoscere Maurizio Costanzo. Queen Mary anche se è nata a Milano si è trasferita immediatamente nel pavese. Lì si è diplomata e successivamente si è laureata in Giurisprudenza. Parlando col giornalista del Corriere della Sera, la donna ha confessato che quando era adolescente studiava solamente le materie che le piacevano. Il suo sogno del cassetto era quello di diventare un Magistrato.

Il difficile rapporto col fratello maggiore 

Per chi non lo sapesse, Maria De Filippi ha un fratello Maggiore, Giuseppe, con il quale non ha mai avuto un buon rapporto. Essendo più grande, quando entrambi erano adolescenti lui cerca di schiavizzarla e spiarla.

“UNA VOLTA HO AVUTO UNA STORIELLA CON UN SUO AMICO. QUANDO L’HA SCOPERTA MI HA UCCISA DI INSULTI. APPENA SE NE È ANDATO DI CASA, PERÒ, HO INIZIATO A CERCARLO E ORA LAVORIAMO ASSIEME”,

ha confessato la De Filippi.

Maria De Filippi parla dei suoi ex 

Nel corso della lunga intervista per il Corriere della Sera, Maria De Filippi ha parlato anche dei suoi ex fidanzati prima di conoscere Maurizio Costanzo. La sua prima relazione sentimentale l’ha avuta quando aveva 18 anni, durata ben tre anni, svelando di essersi comportata in modo scorretto con lui:

“OGGI LO SENTO VIA SMS. SIAMO STATI INSIEME 3 ANNI QUANDO IO NE AVEVO 18 E L’HO TRATTATO MALE. MI ERA RIMASTO IL RIMORSO, MA SONO FELICE DI AVERLO RISENTITO”.

Poi ha avuto un altro fidanzamento durato sette anni e infine c’è stato l’incontro con l’attuale marito.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)