‘Porta una parrucca per…’: Milly Carlucci nasconde i suoi capelli: la verità della conduttrice di Ballando con le Stelle

Milly Carlucci indossa veramente la parrucca?

Una delle conduttrice di punta della tv di Stato, senza ombra di dubbio è Milly Carlucci. Quest’ultima da anni è al timone del talent show Ballando con le Stelle, che tornerà la prossima primavera inoltrata.

Mentre in inverno l’artista abruzzese debutterà su Rai Uno con un nuovo show. Si tratta di The Masked Singer, ovvero i personaggi famosi canteranno davanti ad una giuria con delle maschere e travestimenti. Ma la Carlucci da tempo è stata spesso additata per la sua grande passione per le parrucche.

Le richieste dei fan della Carlucci sulla vicenda parrucche

Stando a quanto scrivono gli utenti web sui vari social network, in particolare Instagram, Milly Carlucci indosserebbe da diversi anni una parrucca di nylon. Chi segue la conduttrice abruzzese, sa perfettamente che quest’ultima si è sempre mostrata in modo impeccabile davanti alle telecamere. Tuttavia molti fan e internauti vorrebbero delle spiegazioni valide sulla vicenda delle parrucche.

“Milly Carlucci ha la parrucca di nylon, lo ribadisco”; “Vorrei parlare solo della parrucca di Milly Carlucci nello spot di Ballando”,

sono questi due delle domande che dei follower le hanno posto su IG.

La verità della conduttrice di Ballando con le Stelle

Ma in tutto questo la diretta interessata ha mai replicato? A quanto pare si, infatti Milly Carlucci ha dato una risposta esaustiva che toglierà ogni dubbio. La conduttrice di Ballando con le Stelle ha categoricamente smentito di portare una parrucca, affermando che lei indossa solo delle extension. La sua scelta è dovuta perché le piace moltissimo avere i capelli lunghi. Di recente l’artista abruzzese avrebbe confidato questo:

“NON MI SONO MAI PIACIUTA, DETESTO LA LUNGHEZZA DEI PIEDI E HO PAURA DI RIMANERE CON TRE CAPELLI IN TESTA. CERCO DI NON STRESSARLI USANDO LE EXTENSION. SONO UNA NECESSITÀ, A ME STANNO BENE I CAPELLI LUNGHI”.

Con queste dichiarazioni la Carlucci ha chiuso la bocca ai cosiddetti leoni da tastiera, o almeno lei spera.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)