‘Fate vincere chi volete voi…’: Reazione a Catena, Marco Liorni nella bufera, ecco cosa è successo (Foto)

Marco Liorni al veleno contro la Rai: 'E' accaduto qualcosa di...'

Reazione a Catena: il successo del game show di Rai Uno 

Continua il successo di Reazione a Catena che un paio di giorni fa ha festeggiato il compleanno del conduttore Marco Liorni. Quest’ultimo è molto amato dai telespettatori, ma anche dal popolo del web che sui vari social lo riempiono di complimenti.

Infatti in tanti hanno chiesto più volte di far condurre anche a lui L’Eredità, il game show del preserale di Rai Uno che dallo scorso settembre 2018 è nelle mani del collega Flavio Insinna. Tuttavia il presentatore di Italia Sì, che prenderà il via a metà settembre, e gli autori di Reazione a Catena sono stati di nuovo bersaglio di critiche. Per quale ragione? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutte le spiegazioni.

Marco Liorni criticato da un utente per il suo operato

Nell’ultimo post che Marco Liorni ha pubblicato sul suo profilo Instagram, quello dove annuncia il suo compleanno, oltre a centinaia di commenti di auguri, un utente in particolare ha criticato aspramente l’operato del conduttore romano.

Nello specifico, secondo lui l’ex inviato del Grande Fratello è troppo ingessato in studio e non è adatto per presentare Reazione a Catena. Ma non è finita qui, infatti l’uomo si è lamentato anche con gli autori del game show del preserale di Rai Uno. In pratica li ha accusati essere scorretti perché sanno loro a chi far vincere nella parte finale del gioco.

Naturalmente si tratta solo di supposizioni di un internauta e non c’è nessuna prova su quello che ha scritto sul social network. Arriveranno le repliche dei diretti interessati? (Continua dopo la foto) 

Commento critico di un utente a Marco Liorni e gli autori di Reazione a Catena

Reazione a Catena: nuova vittoria dei campioni Gli Sprizzosi

I campioni di Reazione a Catena, Gli Sprizzosi, ossia Luca, Alessandra e Sabrina, hanno dimostrato sin da subito di essere delle persone molto preparate. Infatti un paio di giorni fa, ovvero il 6 agosto 2019, il trio ha nuovamente indovinato la parola mancante, che ha fatto vincere a loro ben 21.500 euro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!