‘Portato in infermeria…’: Gerry Scotti, il conduttore di Caduta Libera racconta il dramma vissuto per il figlio Edoardo

Gerry Scotti compie 63 anni: la festa a Caduta Libera Splash

Un paio di giorni fa Gerry Scotti ha spento 63 candeline. Il conduttore di Caduta Libera Splash ha festeggiato il suo compleanno all’interno dello studio del game show di Canale 5. In quell’occasione il pavese ha ricevuto un doppio regalo: oltre alla festa, anche una nuova vittoria di Christian Fregoni.

Il campione, infatti, si è portato a casa altri 90 mila euro, per un totale di 210 mila. Di recente il presentatore Mediaset ha rilasciato un’intervista parlando della sua vita e di quando è nato suo figlio Edoardo.

Il conduttore pavese un uomo sensibile e gentile 

Come tutti ben sanno Gerry Scotti ha una grande esperienza in televisione. Il conduttore pavese ha sempre mostrato di essere una persona molto gentile e sensibile. La dimostrazione si è avuta ogni volta che l’uomo si è emozionato durante alcune performance a Tu si quel vales, che prenderà il via a fine settembre. Nel corso dell’intervista il presentatore lombardo ha preso la palla al balzo presentando il figlio Edoardo, un 27enne con il quale ha costruito uno rapporto meraviglioso.

Gerry Scotti e il malore durante durante la nascita del figlio Edoardo 

Nel corso dell’intervista rilasciata al quotidiano nazionale Corriere della Sera, Gerry Scotti ha ricordato i momenti in cui stava per nascere il suo unico figlio Edoardo che ora ha 27 anni ed è un produttore televisivo. Il conduttore pavese ha dichiarato questo:

“È stata una scelta ponderata, certo non capitata tra capo e collo. Entrambi già maturi, avevamo 36 anni. Io e la mamma di Edoardo abbiamo frequentato il corso prenatale all’ospedale Buzzi di Milano. Quasi 30 anni fa non era una pratica normalissima”.

L’idea iniziale era che Scotti dovesse entrare in sala parto, ma il primario della neonatologia, al momento del nascita del bimbo, gli ha detto:

“Lei non ha una bella faccia, venga con me nella stanza delle infermiere”.

Alla fine Gerry ha trovato il coraggio ed entrato.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!