Anna Tatangelo, dopo un anno, la confessa: ‘Ecco perché avevo lasciato Gigi D’Alessio…’

Gigi e Anna

Anna Tatangelo e la crisi avuta con Gigi D’Alessio

Ad un anno dalla separazione dal compagno Gigi D’Alessio dovuta ad una crisi sentimentale, Anna Tatangelo ha deciso di rivelare il vero motivo per il quale ha lasciato il cantautore napoletano. L’artista di Sora lo ha fatto attraverso un’intervista:

“E’ stato costruttivo stare da sola, sicuramente non semplice all’inizio, ma lo consiglio a tutti”.

La cantante di Sora rivela il motivo perché ha lasciato D’Alessio

Dopo la rottura durata qualche mese, Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio sono tornati a vivere insieme. E’ stato un periodo abbastanza pesante per la cantante frusinate, ma per fortuna al suo fianco c’era il figlio Andrea di nove anni che le ha fatto alleviare un po’ il dolore che provava per l’allontanamento del compagno. Nel corso di una recente intervista, l’interprete della ‘Ragazza di periferia’ ha dichiarato questo:

“Io sono uscita da casa di papà per entrare direttamente in quella di Gigi, ho saltato la fase vado a viver da sola o con le mie amiche. Ora mi sono trovata a vivere da sola con mio figlio Per lui mi sono dovuta mostrare forte, sempre di buon umore e mi sono tenuta la tristezza per la sera, sul cuscino”.

Gigi e Anna di nuovo innamorati come prima

La loro crisi è stata abbastanza profonda ma per fortuna, soprattutto per il bene del loro figlioletto Andrea, hanno trovato un punto d’accordo dandosi una seconda possibilità. Una storia molto simile è accaduta a Stefano De Martino e Belen Rodriguez, anche se quest’ultimi durante la separazione hanno avute altre storie d’amore. Per fortuna ora i due cantanti sono molto felici:

“Gigi è una persona intelligente e mi ha capita. Abbiamo superato anche questo. Ora bisogna dedicarsi di più, perché dopo 14 anni è facile darsi per scontati e le buone intenzioni ci sono”.

Qualche giorno fa Gigi si è mostrato su Instagram insieme al figlio Andrea per fargli la prima lezione di napoletano.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!