Federico Fashion Style vittima di furto e violenza

Federico Fashion Style
Federico Fashion Style

Un triste episodio in Corso Como mette a rischio la sua salute

Federico Fashion Style, nell’ultimo anno non si fa altro che sentire parlare di lui, in pochissimi mesi è riuscito a diventare uno dei parrucchieri più famosi e richiesti d’Italia. Il programma Il Salone delle Meraviglie che va in onda su Real Time gli regala tantissimi ascolti.

E proprio attraverso lo show tutto il pubblico può conoscere le varie acconciature ed opere d’arte a cui riesce a dare vita grazie alle ultimissime e moderne tecniche speciali che solo lui conosce. Il parrucchiere però paga cara la notorietà, ed infatti qualche ora fa ha pubblicato sul suo profilo Instagram un video in cui racconta di essere stato vittima di un brutto episodio.

Tutto è accaduto a Milano nel suo secondo secondo salone. Federico Fashion Style è stato vittima di furto: gli è stato rubato un orologio. Ma non si tratta di un orologio comune, uno in particolare, un Rolex a cui era tanto legato in senso affettivo. Il ragazzo è stato anche vittima di un episodio di violenza piuttosto grave, chi gli ha strappato l’orologio gli ha procurato dei lividi piuttosto gravi. Ha anche delle ferite sul polso e sulla mano.

L’evento è accaduto in corso Como a Milano e la causa di tutto ciò è un tizio nigeriano che si è avvicinato al suo braccio strappandogli con forza il Rolex dal braccio in meno di 10 secondi. Gli è andata bene, perchè per come sono andate le cose poteva causargli qualcosa di più grave per esempio una frattura o addirittura staccargli un braccio.

Federico Fashion Style contrario alla permanenza degli extracomunitari

A questo punto Federico non ha potuto fare a meno di dire che è assolutamente contrario alla permanenza degli extracomunitari in Italia. Vorrebbe che tornassero tutti al proprio paese perchè oltre che una grande paura gli ha procurato gravi danni fisici. Il Rolex ad ogni modo era un regalo di Valeria Marini in onore del suo compleanno di due anni fa e adesso chiede giustizia.

I fan, i follower si sono stretti tutti attorno a lui, si tratta di un episodio molto grave, lui ha voluto specificare di non essere razzista. Allo stesso tempo la rabbia lo porta a pensare che se ognuno rimanesse al suo paese le cose andrebbero sicuramente meglio. Le lacrime sono la prova della sua sofferenza, si è spaventato e non poco, questi episodi non dovrebbero accadere, il nostro paese dovrebbe garantire la sicurezza. Poteva accadere a chiunque.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!