Rivoluzione a Reazione a Catena, Marco Liorni e gli autori cambiano tutto: ecco cosa accadrà

Reazione a Catena

Rivoluzione nel game show del preserale di Rai Uno

Rivoluzione a Reazione a Catena, il popolare game show del preserale di Rai Uno. I vertici di Viale Mazzini, infatti, hanno in serbo una bellissima sorpresa di fine estate per i numerosi telespettatori che ogni giorno guardano il programma di Marco Liorni. Ebbene sì, dal 18 al 22 settembre 2019, il quiz televisivo dedicherà ben sette giorni di programmazione ad un vero e proprio torneo dei campioni.

Stando alle prime anticipazioni, ve ne faranno parte le quattro squadre che sono riuscite ad accumulare i montepremi più alti nella storia della trasmissione. Quindi si sfideranno tra di loro, e così il trio vincente avrà la possibilità di affrontare i campioni più ricchi di Reazione a Catena, ovvero i Tre Di Denari.

Reazione a Catena: arriva il torneo dei campioni

Ricordiamo che i Tre Denari sono stati in carica per ben trentacinque appuntamenti consecutivi nel 2017. Il trio è composto da: Francesco Nonnis, Marco Burato e Michael Di Liberto. Due anni fa i tre ragazzi sono riusciti a portarsi a casa un montepremi pari a 400 mila euro. Si tratta di una somma di denaro mai accumulata in passato dagli altri partecipanti del programma del preserale di Rai Uno.

I campionissimi detengono anche un altro record personale. Nello specifico nel gioco dell’Intesa Vincente, infatti, sono riusciti ad indovinare ben ventisei parole, un numero che non è stato ancora battuto da altri concorrenti di Reazione a Catena.

Reazione a Catena chiude il 22 settembre 2019

Ma le novità non sono terminate qui. Infatti a metà del prossimo mese, appena si concluderà il torneo dei campioni, Reazione a Catena saluterà tutti i telespettatori, in attesa della prossima edizione. Visto i grandi risultati ottenuti, la conduzione potrebbe essere affidata ancora una volta a Marco Liorni.

Quindi dopo il game show estivo, la programmazione autunnale proseguirà con il quiz L’Eredità di Flavio Insinna, il cui debutto è previsto per lunedì 23 settembre 2019 sempre alle 18:45 su Rai Uno.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!