Un pò di rispetto per la tua amica Nadia Toffa, verogna: Barbara D’Urso nel mirino dopo l’ultimo post

Barbara D'Urso

Barbara D’Urso umiliata su IG dopo la pubblicazione di un post.

Continuano gli insulti e le critiche a Barbara D’Urso. La conduttrice e televisiva pochi instati fa dopo la pubblicazione di una stories su IG è stata pesantemente umiliata. Nel dettaglio a poche ore dal funerali della giornalista Nadia Toffa, la presentatrice di Canale 5 è apparsa felice e sorridente come se avesse già dimenticato la sua amica. Vediamo nei dettagli cosa è successo.

La D’Urso umiliata su IG

Barbara D’Urso è una delle presentatrici Mediaset più amate della tv. Grazie a Pomeriggio 5 e a Domenica Live, la conduttrice riesce a portare grandissimi ascolti alla rete ammiraglia, battendo di gran lunga la concorrenza. Nello stesso tempo, però, Carmelita non è amata da tutti e spesso riceve pesanti critiche sui social. Poche ore fa, la sessantenne è stata presa di mira da alcuni haters per essersi mostrata felice e sorridente in un giorno in cui secondo alcuni ‘si dovrebbe solo riflettere’. (Continua dopo le foto)

 

Barbara D’Urso nel giro di pochi minuti ha ricevuto una marea di commenti. Molti utenti però le hanno ricordato che la sua ‘cara amica Nadia‘ era morta e che erano appena terminati i funerali. Di conseguenza le hanno chiesto di avere rispetto e di fare silenzio in un momento così drammatico. Altri, invece, pare non sopportano proprio i suoi balletti e in molti l’hanno invitata a cambiare ‘mossa’.

L’ultimo addio a Nadia Toffa

Tutto il popolo del web e non solo si è stretto nella giornata del 16 agosto attorno alla famiglia di Nadia Toffa. La giornalista de Le Iene purtroppo lo scorso 13 agosto ha perso la sua battaglia contro il cancro, lasciando un vuoto incolmabile. Ai funerali terminati alle 11.45 e celebrati nel Duomo di Brescia sono stati presenti oltre ai propri colleghi tantissimi amici e anche gente comune.

Nadia ha combattuto tanto contro quel male e purtroppo non è riuscita a sopravvivere. Durante la cerimonia tutti si sono commossi davanti alle belle parole dette da padre Maurizio Paciello , parroco di Caivano che ricordato quanto è stata coraggiosa e molto vicina alle vittime della terra dei fuochi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!