Eleonora Brigliadori e quel velenoso attacco a Nadia Toffa che le costò l’esclusione da Pechino Express

Nadia Toffa e Eleonora Brigliadori
Nadia Toffa e il commento cattivo della Brigliadoro

Eleonora Brigliadori e quell’attacco a Nadia Toffa

Come tutti ben sanno lo scorso 13 agosto 2019 Nadia Toffa ha lasciato questa terra dopo due anni di battaglie contro un tumore cerebrale. Per chi ha seguito il lungo calvario della conduttrice de Le Iene Show sa perfettamente che quest’ultima ha dovuto superare numerosi ostacoli lungo il suo cammino.

Ad esempio uno è stato Eleonora Brigliadori che in passato non ha perso tempo a criticare l’operato della giornalista bresciana. Ex annunciatrice, infatti, aveva criticato pesantemente sui social un servizio realizzato dalla 40enne.

L’esclusione da parte della Rai da Pechino Express

Nel servizio in questione, la iena Nadia Toffa spiegava ai telespettatori di Italia 1 i metodi che Eleonora Brigliadori riteneva efficaci per allontanare il male, ovvero il cosiddetto metodo Hamer. L’attacco dell’ex annunciatrice televisiva, però, le era costato l’esclusione dal reality show di Rai Due Pechino Express e condotto da Costantino Della Gherardesca.

La donna doveva partecipare insieme al figlio Gabriele Gilbo. In quell’occasione la Brigliadori scriveva sulla sua pagina Facebook un post poi rimosso contro la compianta conduttrice de Le Iene Show:

“Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza”.

Ecco il comunicato della tv di Stato:

“Le suddette dichiarazioni sono, infatti, in evidente contrasto con la missione e i valori di servizio pubblico della Rai, con il codice etico aziendale e con la linea editoriale della Rete. Pertanto la coppia Madre e Figlio (Eleonora Brigliadori, in arte Aaron Noel e Gabriele Gilbo), non farà parte del cast”.

La decisione della Rai e la replica di Eleonora Brigliadori

Dopo quel clamoroso post contro Nadia Toffa, i vertici di Viale Mazzini hanno rielaborato la candidatura di Eleonora Brigliadori a Pechino Express. Infatti la dirigenza escluse la donna e il figlio dall’edizione 2018 del reality show. L’ex annunciatrice ci rimase male dicendo che le accuse contro di lei erano infondate:

“Nel corso del programma stesso avrò modo di chiarire che non ho inteso offendere nessuno ma esprimere il mio parere, ben conosciuto, per altro, su di una materia così delicata”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!