‘Mi ha stravolto…’: Karina Cascella non sta bene, fan dell’opinionista preoccupati (Foto)

Karina Cascella

Karina Cascella preoccupa i follower

A quanto pare Karina Cascella ha risentito tantissimo l’improvvisa morte della sua cagnolina che era cresciuta insieme alla figlioletta Ginevra. Nonostante l’opinionista di Barbara D’Urso abbia preso in affido un altro cane che prende il nome di Polpetta, la donna sembra essere molto triste.

Qualche ora fa, infatti, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha condiviso un post su Instagram dove mostra tutta la sua sofferenza. Noi, però, non sappiamo se quelle parole sono riferite alla dipartita del suo amico a quattro zampe. La cosa certa, però, che Karina non sta bene.

Lo sfogo dell’opinionista su Instagram

“Ci sono periodi difficili. Quando tutto sembra andare per il verso giusto, poi accade qualcosa che ti stravolge. Sarà per questo che dicono che la felicità sia fatta di attimi. Ed è vero non sei sempre felice”,

ha esordito in questo modo Karina Cascella sul lungo post condiviso sul suo account IG. Ma non è finita qui, infatti l’opinionista di Pomeriggio Cinque e Domenica Live ha continuato in questa maniera:

“Io però resto convinta del fatto che le cose importanti nella vita siano gli affetti e l’amore che tiene unita la famiglia. So di essere molto fortunata da questo punto di vista, e con Max e Ginni mi sento più forte #passeratuttoanchequesta”.

A quel punto i suoi follower le hanno domandato cosa le sta accadendo. Ricordiamo che qualche giorno fa la donna era intervenuta nella diatriba tra Teresa Cilia e parte della redazione di Uomini e Donne, soprattutto Raffaella Mennoia. (Continua dopo il post)

Karina Cascella al Grande Fratello Vip 4?

A quanto pare i problemi non c’entrano nulla con la vita sentimentale visto che il compagno Max è sempre al suo fianco. Nel frattempo sul web gira voce che Karina Cascella possa essere una possibile candidata alla quarta edizione del Grande Fratello Vip, quella condotta da Alfonso Signorini che prenderà il via a novembre 2019. Ovviamente per il momento è solo un rumor.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!