Amici di Maria De Filippi, professore fa coming out? ‘Se sono gay? Dare un bacio non mi…’ (Foto)

Vittorio Grigolo, ex coach di Amici di Maria De Filippi è gay?

La scorsa edizione di Amici, la 18esima, Maria De Filippi stupì tutti i telespettatori e soprattutto gli allievi delle squadre bianca e blu annunciando a loro chi fossero i due nuovi direttori artistici. Il primo era più popolare in tutto il mondo visto che si trattava di Ricky Martin.

Mentre l’altro è un tenore di fama mondiale, ovvero Vittorio Grigolo. Quest’ultimo sin dal primo minuto che è entrato nello studio Elios in Roma ha dato il sospetto a tanti di essere gay. Ma lo scorso aprile, nel corso di un’intervista ad un noto magazine di gossip, il coach ha smentito categoricamente la sua presunta omosessualità:

“Se sono gay? Molti nel mio ambiente sono convinti che sia gay. E persino mia moglie ha pensato che lo fossi quando mi ha conosciuto. Poi se un regista mi dà un bacio sulla bocca, non mi spavento. Per me non è un problema”.

(Continua dopo la foto)
Vittorio Grigolo in t-shirt scura
Il tenore Vittorio Grigolo è gay? Parla l’ex coach di Amici di Maria De Filippi

Vittorio Grigolo smentisce la sua presunta omosessualità ma…

A distanza di alcuni mesi Vittorio Grigolo è tornato a parlare dell’argomento citato prima attraverso una lunga chiacchierata col giornalista de Il Quotidiano Nazionale. L’ex direttore artistico di Amici di Maria De Filippi ha confessato che sarebbe disposto a tutto, o quasi nell’intimità.

“È corsa voce che fossi gay. Anche mia moglie lo credeva, prima che ci sposassimo. Importa davvero? Comunque se devo dirlo, no, non sono gay. Ok, se un uomo mi bacia in bocca non ci sono problemi, ma diciamo che non vado oltre. Nell’intimità sono disposto a provare tutto, manette, frusta, maschera si può. Se**o estremo? Una battuta. Se nel rapporto a due si sta ancora insieme ma manca qualcosa, si può avere il coraggio di tirar fuori certi tabù. Perché no”,

ha dichiarato il tenore che nella 18esima edizione del talent show di Maria De Filippi guidava la squadra blu.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!